Libri
Libri
Eventi e cultura

A "Libri nel Borgo Antico" presente anche San Ferdinando

Maria Galantucci rappresenterà la città nella tre giorni biscegliese

Maria Galantucci rappresenterà San Ferdinando all'ottava frizzante edizione di "Libri nel Borgo Antico". La rassegna, promossa dall'Associazione Borgo Antico, prevederà in tre giorni e sei suggestive location del centro storico di Bisceglie (Bt) 150 incontri con l'autore e una serie di iniziative collaterali.

Libri nel Borgo Antico ha accolto negli anni oltre mille tra scrittori, giornalisti, cantanti, sportivi, attori e attrici, uomini e donne di chiesa e di cultura, politici, politici e rappresentanti delle istituzioni, tutti accomunati dall'aver pubblicato almeno un libro in Italia. I dialoghi con gli ospiti che si alterneranno nei tre giorni della kermesse partiranno alle ore 18:00 nelle suggestive vie e nelle piazzette del borgo medievale di Bisceglie. In serata, dalle 20:00 a mezzanotte, sul palco di Piazza Castello, scelta quest'anno come piazza principale, si alterneranno i personaggi di maggior successo e richiamo nazionale. Ricco il programma degli autori che occuperanno, dal pomeriggio alla sera, tutti gli spazi allestiti per la manifestazione, parlando di arte, teatro, poesia, socio-politica, psicologia, medicina, storia e cultura locale.

Tra questi anche Maria Galantucci, che domenica 27 agosto, alle ore 18:40, presenterà presso il chiostro di Santa Croce, in via Giulio Frisari, "Frammenti di pensiero", un'emozionante raccolta di poesie. Modererà il decano del giornalismo pugliese Gustavo Delgado.
  • cultura
  • Libri e letteratura
Altri contenuti a tema
Concorso Maria Cristina di Savoia-Le opere di Misericordia Concorso Maria Cristina di Savoia-Le opere di Misericordia Sabato 9 alle 20 la premiazione ragazzi istituto De Amicis
© 2001-2017 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.