Asl Bat
Asl Bat
Territorio

Blocco del lavoro straordinario alla Asl/Bt: i chiarimenti del Dg Delle Donne

L'assicurazione: "Stiamo applicando nuove regole organizzative ed anche strutturali"

Lo scorso 19 novembre, si è svolta una assemblea Generale di tutto il personale area di comparto della Asl/Bt, convocata da tutte le Organizzazioni Sindacali Territoriali di categoria Cgil FP, Cisl FP, Uil FPL, FIALS, F.S.I. Usae, Nursing Up e dalla RSU Asl/Bt.

In tale riunione è stato dichiarato lo "stato di agitazione del personale" a seguito della decisione della Direzione della Asl/Bt di attuare il blocco del lavoro straordinario. L'assemblea ha quindi invitato le OO. SS. e la RSU a proseguire azioni di protesta, sino alla revoca di tale disposizione.

In merito a tale vicenda, è intervenuto il Direttore Generale della Asl Bt, avv. Alessandro Delle Donne: "La spesa per straordinari e turni aggiuntivi è caratterizzata da vincoli giuridici di indisponibilità: tutti i dipendenti, nessuno escluso, devono concorrere al contenimento della spesa. A fronte di personale al completo (stando ai calcoli che ci propone il MEF) e di limiti di spesa contingentati, lo sforamento non sarebbe giustificabile. Tuttavia, stiamo applicando nuove regole organizzative ed anche strutturali (a cominciare dalla riorganizzazione dei blocchi operatori e delle attività legate all'area delle terapie intensive) basate su processi funzionali, al fine di evitare che il ricorso al lavoro straordinario diventi uno strumento ordinario di organizzazione del lavoro, responsabilizzando tutti (dirigenti e non) ad avere un approccio più equilibrato e programmato rispetto ai carichi di lavoro e nei limiti del budget assegnato per il lavoro straordinario, che, ricordiamo, è giustificato solo in presenza di condizioni di lavoro eccezionali, imprevedibili e non prorogabili; a tal fine la direzione generale ha proposto alle organizzazioni sindacali nella ultima delegazione trattante, di condividere nuovi modelli organizzativi che mettano in condizione di erogare la stessa quantità di prestazioni con impegno di meno tempo e, quindi, con una reingegnerizzazione dei processi interni".
  • Asl BT
Altri contenuti a tema
Incontro sindacali - Asl Bt: sospeso stato di agitazione Incontro sindacali - Asl Bt: sospeso stato di agitazione L'esito del vertice fra parti sociali e Direzione generale
In crescita la cultura della donazione nella provincia Bat In crescita la cultura della donazione nella provincia Bat La Asl/Bt ha fatto registrare il numero più alto di Puglia di donazione di cornee
"Ottobre Rosa", i numeri dell'Asl Bt "Ottobre Rosa", i numeri dell'Asl Bt Mammografi digitali e Breast Unit
Asl Bat, contratti in scadenza per infermieri: i sindacati chiedono proroghe Asl Bat, contratti in scadenza per infermieri: i sindacati chiedono proroghe Appello al presidente Emiliano e a Delle Donne
Vaccino contro l'influenza, nella BAT distribuite 95mila dosi Vaccino contro l'influenza, nella BAT distribuite 95mila dosi Le raccomandazioni della ASL
Stabilità per i lavoratori Asl, felice la senatrice di Barletta Messina Stabilità per i lavoratori Asl, felice la senatrice di Barletta Messina «Dopo tanti anni di lavoro precario, in tempi come questi la notizia è doppiamente importante»
Servizio 118, Conca (M5S): «Si pubblichino le determine di pagamento» Servizio 118, Conca (M5S): «Si pubblichino le determine di pagamento» La nota del consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle
Sanità, i sindacati incontrano il neo dg della Asl Bat Delle Donne Sanità, i sindacati incontrano il neo dg della Asl Bat Delle Donne In agenda l'abbattimento delle liste di attesa
© 2001-2019 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.