D'Ambrosio - Di Bari
D'Ambrosio - Di Bari
Politica

Botte ai migranti, interviene il Movimento Cinque Stelle: «La violenza non è mai giustificabile»

Le dichiarazioni del deputato D'Ambrosio e della consigliera regionale Di Bari

"Quello che è successo alla Fiera Nazionale del Carciofo a San Ferdinando è davvero inqualificabile. Una folla inferocita di italiani "purosangue" che picchiano quattro cittadini stranieri, immaginandoli colpevoli di aver fotografato dei minori. Senza denunce, senza prove, senza la minima civiltà. Hanno fatto parlare i pugni e i calci e queste sono violenze da condannare".

Dure le parole d'accusa degli attivisti sanferdinandesi del Movimento 5 Stelle verso il comportamento inaccettabile da parte di alcuni concittadini verso quattro stranieri nei giorni della sagra.

"Questo è un periodo dell'anno in cui storicamente ci sentiamo più fieri di essere di San Ferdinando. Anche se oggi siamo più disincantati sul futuro della nostra produzione ortofrutticola, lontana dai fasti del passato, la Fiera è sempre un momento di allegria, di scambio. Facciamo il punto della situazione, ci divertiamo, ascoltiamo un po' di musica e viviamo un po' di più la nostra comunità. Quello che è successo, quindi, è ancora più preoccupante."

"Gli italianissimi sanferdinandesi hanno preso a pugni non solo quattro cittadini stranieri, ma la nostra stessa comunità, spinti da una rabbia incontrollata, certamente fomentata da illazioni e dicerie" commentano.

E ancora: "Cose che non esistono, se non in una dinamica di odiatori di professione. Ai presunti molestatori, picchiati e ricoverati, sono stati sottratti anche i cellullari, che secondi questi italiani purissimi erano stati utilizzati per scattare le foto. E meraviglia delle meraviglie, le foto non c'erano. Che sorpresa. Questi civilissimi concittadini potevano anche fare una denuncia e non l'hanno fatta. Le quattro vittime erano incensurate, erano persone tranquille e soprattutto erano innocenti".

Anche la consigliera regionale Grazia Di Bari (M5S) è intervenuta sulla vicenda: "Da cosa è motivato tutto questo? Non è accettabile una comunità in cui ognuno pensa di essere autorizzato a picchiare chi vuole solo perché lo ritiene opportuno. Viviamo in uno Stato distratto, migliorabile, ma è uno Stato di diritto. Esistono le denunce, esiste il codice penale, esistono i giudici e le forze dell'ordine".

"Non è con la paura dello straniero che attrarremo turisti nelle nostre città o le piccole attività, non è con la violenza verso i forestieri che miglioreremo il nostro territorio. La medicina della rabbia contro ogni cosa non ci farà stare meglio. Dobbiamo lottare contro le cose che possiamo e dobbiamo cambiare, non fare la guerra fra poveri. Ogni forma di violenza è inaccettabile, incivile e brutale" ha commentato così l'episodio Giuseppe D'Ambrosio, parlamentare del Movimento 5 Stelle.
  • Movimento 5 Stelle
Altri contenuti a tema
Poste Italiane, a breve il taglio dei servizi anche per San Ferdinando di Puglia Poste Italiane, a breve il taglio dei servizi anche per San Ferdinando di Puglia Una nota dei deputati pentastellati
Restitution day, presso un defibrillatore alla città Restitution day, presso un defibrillatore alla città Sarà donato dal Movimento 5 Stelle, si comincia oggi con Spinazzola
Comunali, l'eurodeputato del M5S Pedicini a sostegno della candidata sindaco Lucia Anna A. Roccotiello Comunali, l'eurodeputato del M5S Pedicini a sostegno della candidata sindaco Lucia Anna A. Roccotiello Mercoledì alle 20 in piazza della Costituzione a san Ferdinando di Puglia
Il Movimento 5 Stelle pronto per le comunali a San Ferdinando Il Movimento 5 Stelle pronto per le comunali a San Ferdinando Domani un incontro con Giuseppe D'Ambrosio e Grazia Di Bari
Bilancio Comune, D'Ambrosio e Di Bari (M5S): «Dopo nuova giunta?» Bilancio Comune, D'Ambrosio e Di Bari (M5S): «Dopo nuova giunta?» La nota del deputato pentastellato e della consigliera regionale
Crisi politica, M5S: «Lamacchia approfitta per una nuova maggioranza» Crisi politica, M5S: «Lamacchia approfitta per una nuova maggioranza» D'Ambrosio e Di Bari invitano i consiglieri a 5 anni di pausa dalla politica
Dimissioni ritirate, On. D'Ambrosio: «Più facile cambiare casacca che il voto» Dimissioni ritirate, On. D'Ambrosio: «Più facile cambiare casacca che il voto» Il deputato del Movimento 5 Stelle torna sulla questione Sindaco Lamacchia
Crisi amministrativa, M5S: «Sindaco Lamacchia è la causa» Crisi amministrativa, M5S: «Sindaco Lamacchia è la causa» D'Ambrosio e Di Bari: «Politici scelgano con tranquillità»
© 2001-2017 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.