Calici nel Borgo antico
Calici nel Borgo antico
Eventi e cultura

Calici nel Borgo Antico 2018: protagonista anche il vino di San Ferdinando di Puglia

Trentamila visitatori previsti alla due giorni dedicata ai vini e ai sapori di Puglia

Sarà protagonista anche il vino di San Ferdinando di Puglia nella dodicesima edizione di Calici nel Borgo Antico, la celebre rassegna enogastronomica che si tiene a Bisceglie venerdì 9 e sabato 10 novembre. Tra gli stand delle cantine più rinomate di Puglia, che allestiranno i loro stand tra i suggestivi vicoli, portoni, chiostri e palazzi del centro storico di Bisceglie, ci saranno anche la cantina "Coldiretti San Ferdinando".

All'interno del borgo medioevale, un vero e proprio percorso del vino accompagnerà i visitatori alla scoperta di dimore storiche e scorci incantevoli. Una cornice suggestiva, dunque, che ben si abbina ai sapori amabili, dolci ed inebrianti delle uve di Puglia.

Durante i due giorni di Calici nel Borgo Antico sarà possibile assaporare i vini bianchi, rossi e rosati, novelli, dolci e liquorosi delle più rinomate cantine pugliesi, oltre trenta, tra cui la cantina "Coldiretti San Ferdinando" di San Ferdinando di Puglia. E tra un bicchiere e l'altro, non mancheranno degustazioni dei tanti prodotti d'eccellenza della nostra terra, visite guidate e tanti eventi collaterali.
  • Vino e viticoltura
Altri contenuti a tema
Tutti i segreti del vino, Aspi organizza nella BAT corso per sommelier Tutti i segreti del vino, Aspi organizza nella BAT corso per sommelier L’unico riconosciuto a livello internazionale da ASI
Dalla Puglia alla Germania per scoprire i vini migliori Dalla Puglia alla Germania per scoprire i vini migliori Il bilancio al termine della ProWein di Düsseldorf
© 2001-2018 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.