Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Detenuto ai domiciliari va a farsi un giro anziché in ospedale, per lui si aprono le porte del carcere

L'uomo era detenuto ai domiciliari per una rapina commessa nel 2015

A San Ferdinando di Puglia, i militari della locale Stazione hanno arrestato Dascoli Claudio, 33 anni, già noto alle forze dell'ordine. I Carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di aggravamento della misura della detenzione domiciliare a cui il Dascoli era sottoposto per una rapina commessa nel 2015.

I militari hanno infatti accertato che nelle settimane precedenti il Dascoli, beneficiando di un permesso per recarsi in ospedale, ne aveva approfittato per andarsene in giro a fare tutt'altro.

Gli uomini dell'Arma, quindi, segnalato l'uomo al Giudice di Sorveglianza per la grave violazione in cui era incorso, hanno ottenuto dal Giudice la revoca del beneficio, con contestuale ripristino della misura carceraria.

Dascoli, quindi, espletate le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Foggia.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Maltrattava la madre per ottenere denaro, arrestato 29enne Maltrattava la madre per ottenere denaro, arrestato 29enne L'uomo è stato sorpreso mentre stava aggredendo la donna
Arrestato giovane pusher: oltre alla droga aveva oltre 15mila euro Arrestato giovane pusher: oltre alla droga aveva oltre 15mila euro Il giovane arrestato dopo un controllo
Controlli dei Carabinieri, tre persone in manette Controlli dei Carabinieri, tre persone in manette I militari in azione tra Cerignola, San Ferdinando di Puglia e Margherita di Savoia
Arrestato il piromane di San Ferdinando di Puglia: ecco il filmato che lo incastra Arrestato il piromane di San Ferdinando di Puglia: ecco il filmato che lo incastra Avrebbe dato fuoco a tre autovetture e due esercizi pubblici
Torna a molestare la ex compagna, nuovo arresto per un 25enne Torna a molestare la ex compagna, nuovo arresto per un 25enne Il giovane è ai domiciliari
Maxi blitz dei Carabinieri, scacco ai cannibali di auto Maxi blitz dei Carabinieri, scacco ai cannibali di auto Operazione congiunta tra Marche, Abruzzo e Puglia
Sorpresi a rubare pesche aggrediscono il proprietario, un arresto Sorpresi a rubare pesche aggrediscono il proprietario, un arresto Sì cercano i complici
Due persone dai domiciliari al carcere di Foggia Due persone dai domiciliari al carcere di Foggia Le ordinanze sono state eseguite dai Carabinieri di San Ferdinando di Puglia
© 2001-2018 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.