Disabilità
Disabilità
Territorio

"Giornata del volontariato" nella diocesi di Trani

Il 26 giugno a Barletta

Il 26 giugno 2019, dalle ore 17 nel Parco dei Salici in Via Barberini a Barletta nei pressi del Polo della Solidarietà si svolgerà la prima edizione de "La giornata del Volontario" sul tema "La vita è un dono ricevuto che come tale domanda di essere donato".

L'iniziativa è stata promossa dall'Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie, Caritas di Barletta, Unitalsi Sottosezione di Barletta, col patrocinio dell'Amministrazione Comunale.

Il programma articolato e ad alto contenuto culturale e sociale inizierà con l'animazione dei gazebo, da parte degli Enti ed associazioni del mondo del volontariato attivi sul territorio dove i volontari distribuiranno materiale informativo e divulgativo delle attività svolte da ogni singolo Ente.

Dalle 19 alle 20.30 sul palco allestito al centro del Parco, i volontari proporranno testimonianze, letture che daranno poi lo spunto al "Talk della solidarietà", moderato da due giornalisti del territorio i quali solleciteranno al dialogol' Arcivescovo Mons. Leonardo D'Ascenzo e tre testimonial d'eccezione con le loro storie e racconti di un vissuto che avranno come filo conduttore il "Volontariato come Dono".

A seguire fino alle 21 il coro polifonico il Gabbiano accompagnato da voce e pianoforte eseguirà un repertorio musicale contemporaneo.

Dopo le 21 verrà servita a cura dei volontari un agape di solidarietà presso i locali della mensa Caritas con cocktail bar al convivio. Concluderà la serata per la rassegna - Terre Promesse il teatro in uscita viene a farci visita - a cura del Teatro degli Scalzi "la Ridiculosa Commedia". Per tutte le attività della giornata e gli orari consultare il programma allegato.
    © 2001-2019 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.