Provincia
Provincia
Enti locali

Il neo Presidente Lodispoto ha incontrato i sindaci dei Comuni della Provincia

Tra gli obiettivi strategici focalizzati figurano l'edilizia scolastica e la manutenzione delle strade provinciali

Si è tenuto in un clima di cordiale collaborazione il primo incontro tra il neo eletto Presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani avv. Bernardo Lodispoto ed i sindaci delle diverse comunità.

Erano presenti i Sindaci dei Comuni di San Ferdinando di Puglia, Trinitapoli, Canosa di Puglia, Bisceglie, Trani e Minervino Murge. Assente ovviamente il Comune di Andria, tutt'ora commissariato. All'incontro non ha potuto essere presente il solo Sindaco di Spinazzola Michele Patruno, che aveva già preannunciato la sua impossibilità a partecipare, mentre il Sindaco di Barletta dott. Cosimo Cannito ha dovuto lasciare anzitempo la seduta per impegni istituzionali.

Il Presidente Lodispoto ha voluto, in via preliminare, convocare i Sindaci dei Comuni della Provincia per ringraziarli della disponibilità che vorranno accordare nella condivisione di un percorso comune che punti a focalizzare l'attenzione sui bisogni reali delle rispettive collettività.

"È stato senza dubbio un incontro proficuo - ha dichiarato al termine il Presidente Lodispoto - ed utile a definire le azioni di cui ha maggiormente bisogno il nostro territorio per poter farle valere nelle sedi opportune, seppur nella consapevolezza dei limiti imposti dalla Legge 56/2014, nota come Riforma Del Rio. Tra gli obiettivi strategici focalizzati figurano l'edilizia scolastica, che rappresenta un investimento sulla formazione della futura classe dirigente, e la manutenzione delle strade provinciali, che sta a significare maggior sicurezza. Confido nel senso di collaborazione dei colleghi Sindaci per definire prospettive comuni nell'interesse della collettività provinciale che tutti insieme rappresentiamo.
    © 2001-2019 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.