PUG
Enti locali

Il Piano Urbanistico Generale arriva in Consiglio Comunale

Puttilli: «Passaggio epocale»

Il 28 maggio prossimo, il Consiglio Comunale di San Ferdinando di Puglia approverà il Piano Urbanistico Generale.

Un percorso lungo 10 anni cominciato (nel 2008) con la prima amministrazione del Sindaco Puttilli e che si concluderà con, alla guida, lo stesso Sindaco eletto a giugno 2017.

«Superate, in questi ultimi mesi, tutte le verifiche di compatibilità richieste dalla Regione Puglia, la città di San Ferdinando di Puglia si doterà finalmente del fondamentale strumento di governo del proprio territorio; uno strumento snello, moderno e rispettoso di tutta la normativa regionale (incluso il PPTR) del Settore; uno dei primi in Puglia da questo punto di vista» afferma il primo cittadino.

E continua: «Il nuovo Piano Urbanistico, inoltre, nel frenare l'espansione e il consumo di suolo punterà alla valorizzazione di ampie fasce dell'edificato anche attraverso il recupero della modalità storica di costruzione (...in economia) delle nostre abitazioni. Ampi spazi infine del territorio saranno destinati alla realizzazione di edilizia sociale».

In conclusione, il sindaco Puttilli afferma: «Siamo di fronte, insomma, a un passaggio epocale che proietterà San Ferdinando di Puglia nel futuro, identificando con ciò il processo evolutivo dello sviluppo urbanistico, economico e sociale di cui tante generazioni, usufruendone, si ricorderanno nei prossimi decenni3.
  • Piano Urbanistico Generale
Altri contenuti a tema
PUG, un nuovo passo verso l'approvazione PUG, un nuovo passo verso l'approvazione Si chiude la conferenza di servizi tra Comune e Regione
© 2001-2018 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.