Natale
Natale
Turismo

"Inpuglia365", antichi mestieri e mercatini natalizi a San Ferdinando

Capone: «Primo bilancio positivo di questo autunno dalle mille iniziative nei borghi della Puglia»

Si chiude in bellezza la prima tranche di iniziative della Regione che hanno animato la Puglia per turisti e cittadini in questo autunno 2016. Dal 28 ottobre al 4 dicembre 22 i progetti in 27 comuni selezionati con il bando di Pugliapromozione, Inpuglia365, primo step di destagionalizzazione del Piano strategico per il turismo Puglia365. Il prossimo week end, dal 2 al 4 dicembre, ultimo del pacchetto autunno, ha come filo conduttore l'esplosione di diverse dimensioni artistiche: installazioni luminose, musica, poesia, per rendere ancora più interessanti e attrattivi i centri storici coinvolti, che naturalmente offrono anche aperture straordinarie di particolari siti culturali e in alcuni casi anche degustazioni di prodotti tipici e sagre legate a questo periodo dell'anno. Protagonisti questa volta i comuni di Barletta, Ruvo, Noci, Pietramontecorvino, e 6 comuni di Puglia imperiale, le città d'arte di Corato e Trani, Minervino e Spinazzola con il Parco Nazionale dell'Alta Murgia, Trinitapoli e San Ferdinando di Puglia della Valle dell'Ofanto e Zone Umide.

"Da un primo monitoraggio delle iniziative che si sono svolte fino ad ora si può affermare che l'autunno di Inpuglia365 ha avuto successo – afferma l'Assessore all'Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone - Il Parco Archeologico di Saturo, nel tarantino, in un periodo di normale chiusura stagionale, ha attratto circa 1.000 visitatori in soli tre giorni mentre a Vieste gli organizzatori di "Alla scoperta dei trabucchi" hanno riportato impressioni estremamente positive sulla partecipazione alle attività in programma. Ottimo il riscontro avuto dal Comune di Otranto con "Visioni a Sud Est" : è stato necessario organizzare più turni per le visite ad alcuni dei beni aperti, grazie alla collaborazione tra Comune e Regione. Nella rinnovata Bisceglie, con il restaurato Palazzo Tupputi, l'evento "Maestri e Margherite" ha avuto una buona partecipazione di pubblico, mentre alla visita teatralizzata "Storie e leggende al Castello di Lecce", dopo il primo week end di Inpuglia 365, tutto esaurito per le prossime repliche. Il valore aggiunto trasversale di tutte le iniziate è stato una nuova e forte sinergia fra tutti i soggetti coinvolti. Insomma i territori hanno messo a punto progetti interessanti, cercando di valorizzare al meglio la loro storia e i loro attrattori e imparando a lavorare in squadra, uscendo dal recinto di ciascun borgo per proporsi in modo più consapevole ai visitatori esterni".

Anche il Commissario di Pugliapromozione, Paolo Verri, si ritiene soddisfatto di questo primo step: " I risultati vanno oltre ogni aspettativa e adesso entriamo nel clou degli eventi del Natale che partono dal week end dell'Immacolata con tante iniziative, che coinvolgono oltre 50 borghi in tutta la Puglia, finanziate con una nuova tranche dalla Regione Puglia."

Ma vediamo quali eventi, sempre gratuiti, ci riserva il prossimo week end di Inpuglia365 ( informazioni su www.viaggiareinpuglia.it. –Puglia, una scoperta tutto l'anno).

Arte e letteratura, enogastronomia e tradizioni nel progetto Puglia Imperiale: Un territorio, Mille emozioni! che coinvolge sei comuni. Fra le tantissime iniziative che si snoderanno dal 2 al 4 dicembre, a Trinitapoli apertura straordinaria del Museo Archeologico con visita guidata e caccia al tesoro mentre nella zona umida Casa di Ramsar l'iniziativa Le Paludi dell'Imperatore con laboratori per ragazzi; a San Ferdinando al Museo Etnografico laboratori sugli antichi mestieri e l'arte contadina con i primi mercatini di Natale, musica e animazione. A Corato a Palazzo Gioia l'inaugurazione della mostra "Sguardi sull'Ottocento Pugliese"; a Minervino inaugurazione della mostra permanente "Quando l'Ofanto era color Ambra" e un itinerario turistico tra arte e fede con le aperture straordinarie della chiese rupestri della Madonna della Croce e della Grotta di San Michele, lungo il sentiero della Lama Matitani. A Trani "Saluti da Trani. Il mare e la scrittura", un contest di fotografia partecipativa e infine a Spinazzola un percorso nel centro storico sulle tracce di Papa Pignatelli (Innocenzo XII), ed escursioni a piedi alle Fontane rurali Di Rolla e San Francesco con degustazione di prodotti locali e funghi cardoncelli presso il "Centro del Gusto".
  • Eventi
Altri contenuti a tema
Calici di Bacco, ci siamo. Il 1 giugno appuntamento con l'enogastronomia Calici di Bacco, ci siamo. Il 1 giugno appuntamento con l'enogastronomia L'evento si svolgerà presso il Parco Comunale
Bari vista dall'alto. Inaugurata la grande ruota panoramica sul lungomare - IL VIDEO Bari vista dall'alto. Inaugurata la grande ruota panoramica sul lungomare - IL VIDEO Alta ben 55 metri offre uno spettacolo meraviglioso sulla città
La città in festa per la Salsiccia di Spinazzola La città in festa per la Salsiccia di Spinazzola Il Comune di Spinazzola già al lavoro per l'ottenimento della Denominazione Comunale (De.Co.)
Despar celebra il Natale con i nonni Despar celebra il Natale con i nonni La tradizione incontra la gioia dello stare insieme
Tenuta Leonetti, la cornice perfetta per i vostri eventi d’autore Tenuta Leonetti, la cornice perfetta per i vostri eventi d’autore Giochi di luce, angoli di verde e tutta l'eleganza della villa padronale
La ruota panoramica a Bari La ruota panoramica a Bari
© 2001-2019 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.