Padre Angelo Raffaele Tosto
Padre Angelo Raffaele Tosto
Religioni

Mezzo secolo di sacerdozio per Padre Raffaele Angelo Tosto

Il 29 giugno una celebrazione eucaristica per celebrare la ricorrenza

Mons. Giovanni Di Benedetto, Mons. Leonardo Doronzo, Don Giovanni Masciullo, Padre Raffaele Angelo Tosto nei prossimi giorni celebreranno il 50° anniversario di ordinazione sacerdotale.

In particolare Padre Raffaele Angelo Tosto lega la sua missione pastorale a San Ferdinando di Puglia, essendo parroco presso la parrocchia della Beata Vergine Maria del Rosario.

Di seguito una breve nota biografica del sacerdoti con delle dichiarazioni tratte dalla testimonianza rilasciata al periodico diocesano 'In Comunione'.

Padre Raffaele Angelo Tosto, della Congregazione dei Padri Leonardini, nato a Colletorto (CB) il 13 novembre 1942 , ordinato presbitero il 29 giugno 1968, oggi parroco della parrocchia B.V.M. del Rosario in San Ferdinando di Puglia. Renderà il suo grazie nella celebrazione che si terrà a San Ferdinando di Puglia, il 29 giugno 2018, nella sua Parrocchia, alle ore 19.00. Presiederà la celebrazione il Rettore Generale della Congregazione Padre Vincenzo Molinaro.
"Grazie e Grazia! Sono queste le prime parole al compimento del mio 50° di sacerdozio. Anzi la Grazia precede il grazie! Una Grazia in abbondanza si è riversata su di me e il mio piccolo grazie, che sgorga dal cuore, canta la sua misericordia. Questi miei piccoli e poveri sentimenti si uniscono al dono grande dell'Eucaristia che nelle mie mani sacerdotali, ogni giorno si innalza per la chiesa e l'umanità intera. Da 50 anni, sono sacerdote e religioso della famiglia di San Giovanni Leonardi: Grazie, Signore! Questi anni trascorsi mi danno motivo di uno sguardo alla storia per riscoprire nel tempo e nei luoghi la mano provvidenziale di chi ha guidato la mia vita, al di là di ogni attesa. Chi avrebbe mai immaginato che da un piccolo angolo di terra, nascosto a molti, Colletorto in quel del Molise, di iniziare un cammino per le vie del mondo? (…) Anche a me, il Signore ha fatto sentire la sua voce chiara e forte:" Volete andarvene anche voi?". E anch'io ho provato a rispondere: "Da chi andremo, Signore, Tu solo hai parole di vita eterna". Molti mi chiedono, ma ora vai in pensione! Il cammino sacerdotale continua oltre il 50°, certamente in modalità diverse, conservando quel cuore nel tempo che consuma. La venuta nella nostra chiesa di Trani del Vescovo Leonardo da Velletri mi sembra di azzerare il tempo per un rinnovato entusiasmo dell'avventura pastorale di Lariano, è un vero dono giubilare. Una cosa è certa: quel poco che ho cercato di donare è un piccolo lievito per un dono infinitamente più grande. Se l'inizio è Grazia, ora non mi rimane che dire con tutto il cuore: Grazie, Signore!"
  • Chiesa cattolica
Altri contenuti a tema
Domenica l'inaugurazione del cortile dell'Oratorio del Sacro Cuore Domenica l'inaugurazione del cortile dell'Oratorio del Sacro Cuore Per l'occasione, presente in città l'arcivescovo Mons. D'Ascenzio
Settimana di preghiera per l'unità dei Cristiani, primo incontro a San Ferdinando di Puglia Settimana di preghiera per l'unità dei Cristiani, primo incontro a San Ferdinando di Puglia Il programma degli incontri
Corpus Domini, celebrazione unitaria a San Ferdinando Corpus Domini, celebrazione unitaria a San Ferdinando Stasera santa messa presso il piazzale retrostante le Suore di Rescigno
© 2001-2018 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.