Fiaccolata
Fiaccolata
Cronaca

San Ferdinando di Puglia ricorda Antonio e la sua piccola Aurora

Omaggio alla memoria dedicato a tutte le vittime della strada

Era presente quasi tutta la città alla fiaccolata organizzare a San Ferdinando di Puglia in ricordo di Antonio Penza (34 anni) e della sua piccola Aurora di 7 mesi, papà e figlia vittime di un fatale incidente stradale sulla statale 688 la mattina dello scorso 28 luglio nei pressi di Mattinata, mentre si recavano a trascorrere una giornata di ferie con la famiglia. Rimase ferita gravemente anche la moglie Ilaria, i medici a San Giovanni Rotondo riuscirono a salvarle la vita. Ieri 28 agosto, a un mese esatto dalla morte, è stata celebrata la Santa Messa di trigesimo presso la Parrocchia Sacro Cuore di Gesù.

«La fede nel Signore Gesù Risorto – ha affermato il parroco don Ruggiero Lattanzio – è l'unica fonte da cui dobbiamo attingere forza per continuare il nostro cammino». In chiesa, gremita di gente, erano presenti anche una rappresentanza delle locali autorità civili. Dopo la Messa una fiaccolata, composta da diverse centinaia di persone, ha sfilato per le vie della cittadina; la preghiera ordinata e silenziosa ha attirato l'attenzione commossa dei passanti e l'affetto di numerosi cittadini. Al termine della preghiera la commemorazione si è conclusa con la lettura di alcuni pensieri, ricordi e poesie.

Il sindaco Salvatore Puttilli ha portato l'abbraccio dell'intera cittadinanza: «Deve essere impegno di tutti i cittadini – ha affermato – sensibilizzare ed educare le giovani generazioni a valori autentici, per la promozione del bene comune e la prevenzione di tali sciagure». L'omaggio alla memoria, fortemente desiderato dalle famiglie Penza e Laserra, è stato pensato non solo nel ricordo di Antonio e Aurora, ma anche per le numerose vittime della strada e soprattutto come sensibilizzazione per il rispetto del codice della strada, perché una guida prudente e responsabile possa evitare spiacevoli situazioni del genere.
FiaccolataFiaccolataFiaccolata
    © 2001-2019 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.