Manutenzione caldaie
Manutenzione caldaie
Vita di città

Termoidraulici Bat pronti ad indire lo stato di agitazione

Campagna di controllo e manutenzione degli impianti termici: “Gravi inadempienze"

La Categoria degli Impiantisti termo-idraulici aderenti a Confartigianato Imprese Area Bat denuncia l'ennesimo stop alla Campagna indetta dalla Provincia Bat.

«Una nuova ennesima impasse dovuta all'affidamento di gran parte delle attività che sarebbero di competenza pubblica, l'Amministrazione BAT - ivi compreso il rilascio dei tributi virtuali (c.d. bollini), il servizio d'informazione ai cittadini e il supporto amministrativo agli operatori professionali - ad una azienda privata, la SEPI Spa di Canosa di Puglia, che si occupa di "Servizi Informatici».

La nota di Confartigianato prosegue nelle sue doglianze: «La SEPI è attualmente priva del contratto con l'Amministrazione Bat per la fornitura del servizi di gestione telematica delle autodichiarazioni - afferma Antonio Memeo, presidente di Confartigianato Andria e referente del Comprensorio Nord Barese di Confartigianato - e pertanto, essendo delegato tutto a tale soggetto privato, la Campagna è "di fatto" bloccata. Questo stato di cose è inaccettabile. Un riferimento pubblico nella gestione della Campagna non può mai mancare – ha proseguito il presidente di categoria Leonardo Di Cosmo– Abbiamo tollerato e pazientato sino a questo momento anche per tutelare il lavoro delle tante imprese che supportano la cittadinanza nell'ottemperare ad obblighi di legge. Ma la misura è colma. Riteniamo che il Servizio Energia della Regione Puglia debba conoscere lo stato di inerzia dell'autorità delegata, la Provincia Bat, affinché intervenga e sia assicurato l'effettivo svolgimento di attività pubbliche che sono doverose».

La Categoria degli Impiantisti di Confartigianato Bat richiede la convocazione di un tavolo di confronto con gli Uffici Bat competenti alla presenza del Servizio Energia della Regione Puglia per comprendere una volta per tutte cosa debba esserne della Campagna di autodichiarazione degli impianti termici. In assenza si vedrà costretta a indire una manifestazione pubblica di protesta con conseguente stato di agitazione della categoria.
  • provincia bat
Altri contenuti a tema
Bat, è crisi politica in provincia Bat, è crisi politica in provincia Si dimettono I sindaci di Minervino Murge e Trinitapoli
Sviluppo e appalti pubblici: Cgil, Cisl e Uil incontrano il presidente della Bat Sviluppo e appalti pubblici: Cgil, Cisl e Uil incontrano il presidente della Bat Nicola Giorgino condivide le idee dei sindacati ed apre ad un accordo provinciale
L’economia della Bat nel contesto europeo L’economia della Bat nel contesto europeo La perdita di competitività riguarda tutti i settori, soprattutto agricoltura e costruzioni
Provincia Bat: export in crescita, disoccupazione in calo Provincia Bat: export in crescita, disoccupazione in calo Daluiso: «Rimangono le criticità; l'esportazione è il volano della provincia»
Viabilità nella Bat, situazione drammatica: uffici vuoti e casse a secco Viabilità nella Bat, situazione drammatica: uffici vuoti e casse a secco Chiamata in causa la Protezione civile, a rischio chiusura le strade di collegamento
Elezioni provinciali, 2940 voti per il sindaco di San Ferdinando Elezioni provinciali, 2940 voti per il sindaco di San Ferdinando Lamacchia eletto consigliere con la presidenza di Giorgino
Scuola, con San Ferdinando si conclude la consegna dei nuovi arredi Scuola, con San Ferdinando si conclude la consegna dei nuovi arredi Ultime consegne nelle scuole superiori della provincia
SP21 dichiarata impraticabile con ordinanza dalla Provincia SP21 dichiarata impraticabile con ordinanza dalla Provincia Terra e detriti lungo il percorso in seguito alle piogge
© 2001-2017 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.