Boomdabash
Boomdabash
Turismo

Un bagno di folla a San Ferdinando di Puglia per i Boomdabash

Sindaco Puttilli: «Tutto funzionato alla perfezione»

Piazza della Costituzione come non si era mai vista prima. Migliaia di persone ieri sera hanno scelto San Ferdinando di Puglia come meta per ballare fino a questa notte al ritmo delle note delle hit dei Boomdabash, il quartetto pugliese che stregato giovani e meno giovani provenienti anche da fuori il territorio ofantino. Una macchina organizzativa che ha funzionato alla perfezione, in piena sicurezza per tutti. Il concerto, gratuito, rientrava nelle attività di punta del cartellone estivo "Ofanto Cultural Food Valley" realizzato con fondi regionali intercettati grazie al lavoro dell'amministrazione comunale.

«Possiamo ritenerci ampiamente soddisfatti per aver progettato, lavorato e costruito (a costo zero per le casse comunali e intercettando le risorse regionali) due eventi che hanno garantito visibilità di carattere culturale al nostro paese e, nello stesso tempo, hanno dato una boccata d'ossigeno alle nostre attività commerciali del centro storico e non solo, come avevamo promesso in campagna elettorale», ha affermato il sindaco Salvatore Puttilli.

«Il concerto dei Boomdabash di ieri sera è stato poi fantastico perché fantastici sono stati i ragazzi e i giovani che, mai come ieri, hanno riempito così la nostra magnifica piazza in totale sinergia, tra l'altro, con una band che fa dell'amore per la nostra Puglia e per il Sud il proprio canovaccio artistico», ha sottolineato il primo cittadino che non ha dimenticato di lodare il lavoro svolto da tutti gli organizzatori e dalle forze dell'ordine che hanno evitato che si verificassero situazioni di emergenza. «Infine, ma non certo per minore importanza, va evidenziato il perfetto funzionamento della macchina organizzativa complessiva che ha riguardato la sicurezza dell'evento; qui, davvero tutti, Forze dell'Ordine in primis, noi amministratori e gli organizzatori terzi dell'evento ci siamo superati e di questo, come sindaco, sono particolarmente orgoglioso».
    © 2001-2019 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.