Fed Cup: a Barletta la presentazione della sfida Italia - Taipei
Fed Cup: a Barletta la presentazione della sfida Italia - Taipei
Tennis

Grande kermesse di nomi e di appassionati ieri al Palazzo della Marra

Grande kermesse di nomi e di appassionati ieri al Palazzo della Marra

Si è tenuto ieri mattina presso il prestigioso contesto di Palazzo della Marra di Barletta la conferenza stampa di presentazione della sfida di tennis Italia - Taipei, valida per i play off della coppa Devis in programma il 22 e 23 aprile e che si disputerà sulla terra rossa del Circolo Tennis "Hugo Simmen" di Barletta.

A fare gli onori di casa c'era il sindaco di Barletta Pasquale Cascella, che ha puntato molto su questa sfida playoff per «far recuperare al circolo tennis il suo ruolo centrale e rilanciare la tradizione sportiva della città di Barletta. Questo evento è il volano inoltre per il rilancio generale della nostra città».

Ha preso poi la parola il presidente del Circolo Tennis "Hugo Simmen", Francesco Crescenti che non ha nascosto la sua emozione ed il suo «sentimento di orgoglio nell'avere questa manifestazione qui a Barletta».

Ospite d'onore è stata invece la stella del tennis Lea Pericoli, atleta dall'invidiabile palmares che ha ricordato con entusiasmo la sua esperienza a Barletta degli anni '70. La campionessa italiana però mette in guardia le atlete azzurre «Sarà una sfida dura - avverte - Ricordo ancora che per giocare per la Nazionale, avrei fatto qulcunque cosa. Spero quindi che ci sarà anche la Vinci nel dar man forte alle azzurre».

È stato poi il turno del consigliere federale Isidoro Alvisi, che dopo aver ringraziato Lea Pericoli della sua presenza, ha confermato ancora una volta «la grande considerazione della federazione tennis per questo territorio, come veicolo di rilancio per lo sport in generale. È un incontro delicato, quello che si giocherà qui ed il contributo pugliese sarà determinante. Un avversario pericoloso, - ha continuato Alvisi - che siamo sicuri il circolo tennis di Barletta saprà onorare. L'apporto della città è fondamentale in questa sfida anche per rilanciare anche il marketing territoriale».

Non sono mancati i saluti di Donato Calabrese, consigliere federale, del presidente del Comitato Regionale FIT Puglia Francesco Mantegazza, e del direttore dell'Istituto Superiore di Formazione "Roberto Lombardi" Michelangelo Dell'Edera

Ha chiuso l'evento l'amministratore delegato di MCA Events Ernesto De Filippis, che ha ringraziato nuovamente Barletta per l'ospitalità che «ha reso possibile di crarvtale manifestazione. Mi auguro ora di avere l'arena piena, pronta a spingere le azzurre verso la fase finale della Fed Cup».
YouTube5 minutiFed Cup: a Barletta la presentazione della sfida Italia - TaipeiVincenzo Bisceglie
  • Fed Cup
Altri contenuti a tema
Fed Cup 2017, la parola ai capitani Tathiana Garbin e Shi-Ting Wang Fed Cup 2017, la parola ai capitani Tathiana Garbin e Shi-Ting Wang Gli ultimi allenamenti in vista delle partite del 22 e 23 aprile a Barletta
Fed Cup, le convocate a Barletta per Italia-Taipei Fed Cup, le convocate a Barletta per Italia-Taipei Tathiana Garbin ha comunicato i nomi delle quattro azzurre
Fed Cup, sempre più vicina Italia-Taipei a Barletta Fed Cup, sempre più vicina Italia-Taipei a Barletta Garbin: “Dal pubblico pugliese la spinta in più”
In vendita abbonamenti e biglietti giornalieri per la Fed Cup In vendita abbonamenti e biglietti giornalieri per la Fed Cup Italia-Taipei a Barletta
Fed Cup, si avvicina Italia-Taipei Fed Cup, si avvicina Italia-Taipei Alvisi: “Così si promuovono tennis e territorio”
Fed Cup, verso Italia-Taipei Fed Cup, verso Italia-Taipei Oggi conferenza stampa di presentazione a Barletta
Fed Cup, verso Italia-Taipei Fed Cup, verso Italia-Taipei “Barletta è pronta a spingere le azzurre”
Italia-Cina Taipei a Barletta Italia-Cina Taipei a Barletta La sfida di Fed Cup si giocherà il 22 e 23 aprile
© 2001-2017 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.