Calcio
Calcio
Calcio

Il match Castelluccio-San Ferdinando andrà rigiocato

Lo ha deciso il giudice sportivo

Sul campo, lo scorso 13 gennaio, i gialloverdi s'imposero per 2-0 grazie alle reti messe a segno da Garbetta e Ragno. Tutto inutile.

Il giudice sportivo del comitato regionale della Federcalcio ha disposto la ripetizione del match tra Castelluccio dei Sauri e Virtus San Ferdinando, valido per la 13ª giornata nel girone A del campionato di Seconda categoria.

Il ricorso della società garganica è stato accolto a seguito del riconoscimento di errore tecnico commesso dall'arbitro, che, dopo aver allontanato dal terreno di gioco il signor Domenico Santolupo, incaricato dal club di casa quale assistente di parte (nei tornei di categoria inferiore alla Promozione il ruolo di "guardalinee" è assolto da un incaricato per ciascuna squadra), non ha invitato il Castelluccio dei Sauri alla sostituzione e la partita è proseguita con un solo assistente.

Secondo quanto disposto dal punto 4 della regola 6 del regolamento del gioco del calcio, è stato perciò deciso che l'incontro sarà rigiocato, in data da destinarsi. Una beffa per la formazione sanferdinandese, che per il momento scivola al quinto posto in graduatoria con 22 punti ma una partita in meno e soprattutto il turno di riposo già rispettato. I biancazzurri affronteranno il Real San Giovanni Rotondo fra le mura amiche domenica 3 febbraio.
  • A.S.D. Virtus San Ferdinando
  • Virtus San Ferdinando
Altri contenuti a tema
Virtus San Ferdinando, scontro al vertice con l'Audace Cagnano Virtus San Ferdinando, scontro al vertice con l'Audace Cagnano Si chiude il girone d'andata nel torneo di Seconda categoria
Virtus implacabile, tris al Canosa Virtus implacabile, tris al Canosa Comincia bene l'avventura in Coppa Italia per
La Virtus si fa bella per la Coppa La Virtus si fa bella per la Coppa Giovedì, sul terreno del comunale, sfida al Canosa
Nasce la A.S.D. Virtus San Ferdinando Nasce la A.S.D. Virtus San Ferdinando Riparte il calcio a 11 a San Ferdinando di Puglia dopo 25 anni di assenza
© 2001-2019 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.