Calcio a 5
Calcio a 5
Calcio a 5

Tolta a Carovigno l'organizzazione delle finali regionali di Coppa

Clamorosa decisione del comitato pugliese della Federcalcio

Il comitato regionale pugliese della Federcalcio ha comunicato che le finali di Coppa Puglia di C1 e C2 maschile e C femminile, in programma dal 2 al 6 gennaio, non saranno disputate a Carovigno, sede prescelta per l'organizzazione dell'evento.

La clamorosa decisione, a pochissime ore dallo svolgimento degli incontri (che riguardano otto squadre di C1 fra cui il San Ferdinando, quattro di C2 e quattro di C femminile), apre la prospettiva di un rinvio della manifestazione, considerando i tempi strettissimi per l'assegnazione delle competizioni a un'altra struttura.

Non è esclusa la possibilità di un rinvio delle finali (che avrebbe ripercussioni inevitabili sui calendari dei campionati) come l'opzione di proseguire con la formula di andata e ritorno per singolo tabellone con finalissima in gara unica, in date differenti e su campi neutri diversi.

La scelta di Carovigno per le finali era stata contestata piuttosto aspramente da diversi club a causa della posizione geografica della cittadina della provincia di Brindisi e delle dimensioni del campo di futsal, ritenute da alcuni ridotte. La decisione definitiva sul da farsi sarà presa sabato 29 dicembre.
    © 2001-2019 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.