influenza
influenza
Attualità

Al via in Puglia la campagna vaccinale antinfluenzale

Priorità a operatori sanitari, soggetti a rischio, cronici e pazienti ricoverati in ospedali o RSA

Va a regime anche la campagna vaccinale contro l'influenza stagionale. Una circolare firmata dall'assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco e dal direttore del dipartimento Salute, Vito Montanaro, fornisce le indicazioni operative per le vaccinazioni della stagione 2021-2022. La campagna – si legge "è fondamentale perché l'emergenza sanitaria da Covid-19 impone di rafforzare le misure volte al miglioramento continuo della capacità di risposta del sistema sanitario".

La circolare prevede gli obblighi di informazione e di promozione delle vaccinazioni a tutti i livelli del servizio sanitario regionale.

"In presenza di co-circolazione dei virus Covid-19 e dell'influenza stagionale – è scritto - è necessario ribadire l'importanza della vaccinazione per semplificare la diagnosi e la gestione dei casi sospetti".

L'offerta sarà attiva per gli adulti di età superiore ai 50 anni a più alto rischio e ai soggetti ricoverati in strutture assistenziali a lungo termine o assistiti a domicilio, con priorità a donne in gravidanza, persone con patologie con rischio di complicanze e bambini da 6 mesi a 6 anni, nonché per tutte le categorie più a rischio di complicanze in caso di influenza. Nella Regione Puglia per gli operatori sanitari c'è l'obbligo vaccinale.

La Regione ha acquistato 1.600.000 dosi di vaccino da distribuire: l'offerta dovrà essere garantita a partire dall'effettiva disponibilità da parte delle Asl, con priorità agli operatori sanitari, dei soggetti a rischio, dei cronici in carico alle Reti, dei pazienti ricoverati in ospedali o RSA. In occasione della vaccinazione potrà essere anche consigliata la somministrazione di vaccini antipneumococco o anti herpes zoster.

Nelle more dell'accordo regionale con le Farmacie, i medici di medicina generale e i pediatri provvederanno al ritiro delle dosi per i propri assistiti, recandosi nei distretti o nelle sedi di ritiro delle Asl.

Le Asl potranno utilizzare anche gli Hub vaccinali già attrezzati per il vaccino Covid e tutte le reti vaccinali attivate, anche nella prospettiva connessa al richiamo della vaccinazione anti Covid
Per i non deambulanti, i MMG e i PLS garantiranno la vaccinazione a domicilio.
  • Asl BT
Altri contenuti a tema
Questione Sanitaservice, incontro Cgil-Asl Bt Questione Sanitaservice, incontro Cgil-Asl Bt L'azienda e l'organizzazione sindacale si sono ripromesse un confronto serrato a cadenza mensile per affrontare le diverse problematiche
Manifestazione della Cgil davanti alla sede della Asl Manifestazione della Cgil davanti alla sede della Asl Ileana Remini: «Gli impegni non possono essere disattesi, servono risposte certe subito»
Prosegue il giro di incontri e sopralluoghi delle strutture sanitarie territoriali della Asl Bt Prosegue il giro di incontri e sopralluoghi delle strutture sanitarie territoriali della Asl Bt La Direzione intende potenziare la struttura che serve oltre Margherita anche Trinitapoli e San Ferdinando di Puglia
Giornata mondiale dell'asma, visite gratuite pediatriche nella Bat Giornata mondiale dell'asma, visite gratuite pediatriche nella Bat Le attività ambulatoriali saranno svolte nei reparti dei tre ospedali del territorio. Date e orari
Asl Bt, rinnovo delle esenzioni ticket per motivi di reddito Asl Bt, rinnovo delle esenzioni ticket per motivi di reddito Tutti i dettagli forniti dall'Azienda sanitaria locale
Potenziamento rete ospedaliera, Asl Bt chiede alla Regione interventi su San Ferdinando di Puglia Potenziamento rete ospedaliera, Asl Bt chiede alla Regione interventi su San Ferdinando di Puglia Le richieste in merito all'attivazione delle strutture sanitarie territoriali con i fondi del Pnrr
Corretti stili di vita, per i cittadini della Bat partecipazione gratuita al progetto Corretti stili di vita, per i cittadini della Bat partecipazione gratuita al progetto Un'app per indicazioni e suggerimenti per tutti gli over 55 senza patologie
Tiziana Dimatteo è la nuova Direttrice Generale della Asl Bt Tiziana Dimatteo è la nuova Direttrice Generale della Asl Bt Firmati i nuovi contratti dei direttori generali delle aziende sanitarie pugliesi
© 2001-2022 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.