Scuola (repertorio)
Scuola (repertorio)
Scuola e Lavoro

Anagrafe regionale per l'edilizia scolastica, giornate formative per i dirigenti

Gli enti locali potranno fornire proposte di intervento su una specifica piattaforma

Si terranno rispettivamente martedì 15 a Foggia, mercoledì 16 a Bari e giovedì 17 novembre a Lecce, dalle 10 alle 14, gli incontri formativi dedicate ai dirigenti scolastici sulle nuove funzioni dell'Anagrafe regionale per l'edilizia scolastica – Ares 2.0, organizzate da Regione Puglia - sezione istruzione e università con la collaborazione di Arti Puglia e Soluxioni srl.

Ares 2.0, sviluppata in collaborazione con il ministero dell'istruzione e con le Regioni, serve a monitorare lo stato di salute degli edifici scolastici su tutto il territorio pugliese ed è utile per programmare le varie tipologie d'intervento (adeguamento sismico, antincendio, efficientamento energetico, bonifica da amianto).

Dopo il lancio nel 2021, oggi la piattaforma regionale si arricchisce di alcune novità come l'inserimento di una scheda contenente le informazioni relative alle istituzioni scolastiche e ai punti di erogazione del servizio e la cui implementazione è competenza dei dirigenti scolastici. L'innovazione ha determinato, pertanto, la dismissione della funzione analoga presente sul portale Sidi. È stato inoltre approvata la realizzazione di un modulo per la costituzione di un repertorio regionale dei fabbisogni di edilizia scolastica. Gli enti locali potranno inserire nuove proposte di intervento corredate almeno dal documento di fattibilità delle alternative progettuali. Con l'utilizzo di tale modulo, si prevede una realizzazione più efficiente della programmazione triennale per gli interventi di edilizia scolastica.

L'incontro di Foggia, che riguarderà anche i tre Comuni del Tavoliere meridionale ora nella Bat (San Ferdinando di Puglia, Trinitapoli e Margherita di Savoia) si terrà martedì nella biblioteca "La magna capitana" in via Michelangelo, 1. L'incontro di Bari, che riguarderà l'Area Metropolitana e gli altri 7 Comuni della Bat, avrà luogo nella sala 2 del padiglione 152 della Fiera del Levante.
  • Scuola
  • regione puglia
  • Edilizia
  • edilizia scolastica
Altri contenuti a tema
Cultura della legalità, Carabinieri fra i banchi di scuola Cultura della legalità, Carabinieri fra i banchi di scuola I militari dell'Arma hanno incontrato gli studenti dell'istituto "Dell'Aquila-Staffa"
Uil denuncia: «La scuola sta pagando un prezzo altissimo» Uil denuncia: «La scuola sta pagando un prezzo altissimo» Il sindacato: «Su 2458 istituti in Puglia, soltanto 953 hanno il certificato di agibilità»
Mercoledì l'inaugurazione della sede Uil scuola Bat Mercoledì l'inaugurazione della sede Uil scuola Bat Un presidio territoriale a disposizione dei lavoratori del comparto
Torna il maltempo in Puglia: le previsioni meteo nel weekend Torna il maltempo in Puglia: le previsioni meteo nel weekend Temperature in discesa nelle prossime ore
Il Cpia Bat "Gino Strada" spalanca le porte delle sue sedi Il Cpia Bat "Gino Strada" spalanca le porte delle sue sedi Corsi liberi e gratuiti, senza limiti di età, in tutte le città del territorio
Consiglio regionale, Francesco Ventola è il nuovo capogruppo di Fratelli d'Italia Consiglio regionale, Francesco Ventola è il nuovo capogruppo di Fratelli d'Italia L'ex presidente della Provincia Bat: «Avverto l'onere e l'onore del ruolo»
Nuove indicazioni in Puglia per i vaccini a M-Rna bivalenti Nuove indicazioni in Puglia per i vaccini a M-Rna bivalenti La Regione ha individuato alcune categorie prioritarie per la somministrazione della quarta dose
Fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo, riaperto l'avviso Fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo, riaperto l'avviso Le famiglie potranno ancora presentare l'istanza per via telematica
© 2001-2022 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.