Alessandro Delle Donne Asl Bat
Alessandro Delle Donne Asl Bat
Enti locali

Cabina di regia Asl e sindacati, Delle Donne «Messi in campo personale e strategie»

Il Dirigente Generale Asl Bt in merito alla gestione delle prestazioni sanitarie post emergenza Covid-19

Il 28 luglio si è tenuta la Cabina di regia sulla liste di attesa con tutta la direzione strategica e tecnica della Asl Bt richiesta dai rappresentanti confederali, del pubblico impiego e dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil che poi si sono espressi a conclusione del tavolo di confronto. Anche il Dirigente Generale Asl Bt interviene in merito.

«Abbiamo presentato alle organizzazioni sindacali il dettaglio del lavoro svolto fino a questo momento per la corretta gestione delle urgenze nei mesi della chiusura e per il recupero delle prestazioni non erogate nelle fasi successive - ha detto Alessandro Delle Donne, Direttore Generale della Asl Bt - abbiamo illustrato i risultati ottenuti anche con il servizio di recall e di pulizia delle liste di attesa, tutt'ora in corso, che però mette bene in evidenza la necessità di continuare a lavorare sulla appropriatezza prescrittiva, sulla necessità di disdire le prenotazioni alle quali non è si è più interessati in tempo utile per consentire ulteriori prenotazioni.

La nostra attenzione sul tema delle liste di attesa non si è mai attenuata e proprio sui temi più caldi, quelli che presentano tempi più lunghi, abbiamo continuato a lavorare tanto che a settembre, per esempio, potremo contare su un servizio di endocrinologia a Bisceglie».

«Siamo sempre disponibili al confronto - ha sottolineato Delle Donne - ai sindacati abbiamo presentato una sintesi delle attività e i dati più aggiornati sulle liste di attesa. Sulle prestazioni ospedaliere e territoriali abbiamo messo in campo tutte le forze di personale di cui disponiamo e tutte le strategie organizzative utili a recuperare le prestazioni non erogate e a garantire le prestazioni in corso, sempre nel pieno rispetto della sicurezza dei pazienti e degli operatori».

La Cabina di regia si è già data appuntamento a settembre: «abbiamo avviato un proficuo colloquio sulla gestione delle cronicità - aggiunge il Direttore Generale - e garantisco come sempre tutta la nostra disponibilità a discutere proposte che possano andare nella direzione della più efficiente organizzazione dei servizi. La nostra attenzione sul tema resta sempre molto alta anche perché si intreccia inevitabilmente con temi relativi al potenziamento del territorio e alla organizzazione dei servizi territoriali».
  • Asl BT
Altri contenuti a tema
Servizio 118 internalizzato, Dimatteo: «Valorizziamo le professionalità» Servizio 118 internalizzato, Dimatteo: «Valorizziamo le professionalità» Le 18 postazioni della Bat affidate in house providing alla società Sanitaservice
Via alle procedure di internalizzazione del servizio 118 nella Bat Via alle procedure di internalizzazione del servizio 118 nella Bat Fials: «Si faccia presto per dare dignità lavorativa agli autisti del territorio»
L'area patrimonio Asl Bt vince un premio nazionale sulle buone pratiche L'area patrimonio Asl Bt vince un premio nazionale sulle buone pratiche Riconoscimento assegnato da diverse associazioni di pazienti
Asl Bt, prorogati i contratti a tempo determinato in scadenza al 30 giugno Asl Bt, prorogati i contratti a tempo determinato in scadenza al 30 giugno La soddisfazione della Fials: «È un grande risultato»
Fials chiede all'Asl Bt la proroga di tutti i contratti in scadenza il 30 giugno Fials chiede all'Asl Bt la proroga di tutti i contratti in scadenza il 30 giugno Somma e Di Liddo: «Si proceda alla stabilizzazione di tutto il personale a tempo determinato»
Asl Bt, 71 infermieri assunti a tempo indeterminato Asl Bt, 71 infermieri assunti a tempo indeterminato Il direttore generale Dimatteo: «Tanti giovani tornano a lavorare nella loro provincia»
Campagna vaccinale, i dati aggiornati nella Bat Campagna vaccinale, i dati aggiornati nella Bat Il 61% dei cittadini sanferdinandesi ha ricevuto anche la terza dose
Questione Sanitaservice, incontro Cgil-Asl Bt Questione Sanitaservice, incontro Cgil-Asl Bt L'azienda e l'organizzazione sindacale si sono ripromesse un confronto serrato a cadenza mensile per affrontare le diverse problematiche
© 2001-2022 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.