Arianna Camporeale
Arianna Camporeale
Politica

Camporeale: «La gestione delle gare d'appalto è competenza dei dirigenti»

Replica del Sindaco a una richiesta presentata da tre consiglieri di minoranza

«Sulle procedure di gare d'appalto sarebbe gravissimo che la parte politica si esprimesse indicandone le modalità». Lo ha sostenuto Arianna Camporeale, Sindaco di San Ferdinando di Puglia, replicando alla richiesta di 3 consiglieri di minoranza (Salvatore Puttilli, Teresa Cramarossa e Riccarda Scaringi) «che hanno presentato un'autoconvocazione consiliare per discutere se preferire le procedure "aperte" a quelle "negoziate"» è quanto sostenuto in meritro ad un documento del quale, al momento, questo portale non ha alcuna contezza non essendo stata inviata alcuna comunicazione dagli esponenti politici succitati.

«Il Testo unico degli enti locali separa nettamente i compiti e le prerogative di Giunta e consiglio comunale da quelli gestionali che spettano ai dirigenti comunali: la parte politica dà l'indirizzo, ma come realizzarlo spetta alla parte tecnica» ha rilevato il capo dell'amministrazione sanferdinandese. «L'individuazione delle modalità di scelta del contraente o della procedura di evidenza pubblica più idonea agli scopi perseguiti non rientra nelle competenze della Giunta o del consiglio comunale (articolo 107 del Tuel, il decreto legislativo 267/2000). Insomma, è chiara la separazione fra l'attività politica e gestionale, spettando le scelte fondamentali nella politica dell'Ente ai primi, e competendo ai secondi la gestione tecnico-finanziaria-contabile e l'assunzione di tutti i provvedimenti amministrativi o atti di diritto privato necessari a conseguire gli obiettivi stabiliti dagli organi di indirizzo».

Camporeale ha sottolineato: «Se Giunta e consiglio entrassero nel merito delle questioni gestionali si configurerebbe un illecito amministrativo. E noi non ne commetteremo. Stupisce che queste strade, profondamente errate, siano indicate tra gli altri da chi era candidata alla carica di Sindacao e da chi per due volte è stato sindaco della città e sono certa non abbia inteso mai valicare il limite tra indirizzo e gestione».
  • Consiglio Comunale
  • arianna camporeale
  • Comune di San Ferdinando di Puglia
  • appalti
Altri contenuti a tema
Domani si riunisce il consiglio comunale a San Ferdinando di Puglia Domani si riunisce il consiglio comunale a San Ferdinando di Puglia La seduta inizierà alle ore 09:00
Convocato il prossimo consiglio comunale a San Ferdinando di Puglia Convocato il prossimo consiglio comunale a San Ferdinando di Puglia La prima convocazione è fissata per l'11 aprile, la seconda per il 12 aprile
PD: «Buon lavoro ad Arianna Camporeale coordinatrice provinciale ANCI per la Bat» PD: «Buon lavoro ad Arianna Camporeale coordinatrice provinciale ANCI per la Bat» La nota condivisa del segretario provinciale Pd Bat Lorenzo Marchio Rossi, il presidente del gruppo Pd in consiglio regionale Filippo Caracciolo e il commissario del Pd di San Ferdinando Franco Ruta
Il 30 novembre si riunisce il Consiglio comunale di San Ferdinando Il 30 novembre si riunisce il Consiglio comunale di San Ferdinando Tanti i punti all'ordine del giorno che saranno discussi a partire dalle ore 9:00 oppure, in seconda convocazione, il 1 dicembre
La nuova presidente del consiglio comunale è Flora Manco La nuova presidente del consiglio comunale è Flora Manco Eletta ieri in sostituzione del dimissionario Andrea Patruno
Andrea Patruno passa all'opposizione: «Mi sono dimesso per lanciare un segnale d’allarme» Andrea Patruno passa all'opposizione: «Mi sono dimesso per lanciare un segnale d’allarme» Dure le parole dell'ex presidente, «lo stato di degrado del patrimonio pubblico è sotto gli occhi di tutti»: ecco il suo intervento nella seduta di ieri del consiglio comunale
Si dimette il presidente del consiglio comunale Andrea Patruno Si dimette il presidente del consiglio comunale Andrea Patruno Una scelta maturata con attenzione che sarà illustrata nel prossimo consiglio comunale
Capacchione lascia la Giunta Capacchione lascia la Giunta «Ragioni personali e professionali non rendono più possibile il mio impegno amministrativo». L'ex assessore resterà comunque in consiglio
© 2001-2024 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.