Auto Ofanto. <span>Foto Giuseppe Capacchione</span>
Auto Ofanto. Foto Giuseppe Capacchione
Cronaca

Cimitero di auto nel fiume Ofanto

Decine di carcasse di auto cannibalizzate

Le carcasse di decine di auto di grossa cilindrata sono state recuperate dal fiume Ofanto in territorio di San Ferdinando di Puglia. Si tratta di modelli nuovissimi, alcuni prodotti da meno di un anno. Tutte scocche di vetture cannibalizzate e gettate nel vecchio Aufidus. Alcune sono state date alle fiamme per cancellare ogni traccia. I pezzi, come accede in questi casi, si presume venduti sul mercato nero dei ricambi. Con ogni probabilità erano automobili rubate, frutto di una delle tante razzie che vengono effettuate sul territorio. Ritrovate in un punto inaccessibile, quindi potrebbero essere state abbandonate in un'altra zona e poi trascinate dalla corrente. Macchine costose e marchi di prestigio come i suv Porsche, Mercedes e BMW. Le campagne della Provincia di sono diventate veri cimiteri di auto rubate. Soprattutto il tratto compreso fra Andria e Barletta. Carcasse incendiate e abbandonate, alcune anche da oltre 10 anni, modelli andati fuori produzione e quindi non più appetibili per i ladri d'auto. Il fiume Ofanto non è l'unico corso d'acqua che nasconde le scocche. Anche il canale Coppetta Camaggi collettore delle acque reflue del depuratore del comune di Andria al suo interno contiene numerose carcasse non solo di macchine ma anche di mezzi da lavoro. Non sempre vengono recuperate. Purtroppo quando le scocche rimangono per lungo tempo nei corsi d'acqua si depositano sul fondale e, oltre a una danno all'ambiente, con i detriti creano ingorghi e provocano esondazioni che danneggiano le colture dei terreni circostanti.
  • Minori
Altri contenuti a tema
Una panchina letteraria simbolo della lotta alla mafia Una panchina letteraria simbolo della lotta alla mafia Ritrae i giudici Falcone e Borsellino, installata in piazza della Costituzione
Occupazione del suolo pubblico, i provvedimenti della Giunta comunale Occupazione del suolo pubblico, i provvedimenti della Giunta comunale Aree pedonali e proroghe previste dal Governo nazionale
Covid-19, le misure firmate dal primo cittadino Covid-19, le misure firmate dal primo cittadino Ecco cosa è consentito fare nel dettaglio
Pericolo incendi, obbligo di pulizia di aree private e pubbliche Pericolo incendi, obbligo di pulizia di aree private e pubbliche L'ordinanza firmata dal sindaco di San Ferdinando di Puglia Salvatore Puttilli
Il nuovo stadio comunale è realtà Il nuovo stadio comunale è realtà Finiti i lavori, campo in erba sintetica, spogliatoi e tribune
Tutori volontari di minori stranieri non accompagnati, l'avviso pubblico Tutori volontari di minori stranieri non accompagnati, l'avviso pubblico Espressione di genitorialità sociale e cittadinanza attiva, saranno inseriti negli elenchi dei Tribunali per minori di Puglia
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.