ASL BAT
ASL BAT
Territorio

Coronavirus, attivi protocolli nella Asl Bt

Delle Donne: «No casi sospetti, invitiamo alla massima calma»

La massima attenzione, la più stretta adesione ai protocolli regionali e ministeriali. La Direzione Generale della Asl Bt e l'Ordine dei Medici rassicurano sulla attivazione nel territorio Bat di tutte le procedure atte a fronteggiare eventuali casi di coronavirus: "Abbiamo ricevuto e adottato il protocollo regionale che discende da linee guida ministeriali - dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt - non si sono casi sospetti nel nostro territorio e pertanto invito la popolazione e gli operatori sanitari alla massima calma".​

Come da protocollo, anche la Asl Bt è pronta - in caso di sospetto diagnostico - a riservare una ambulanza o un ambulatorio del Pronto Soccorso per le gestione immediata di eventuali pazienti. "Abbiamo predisposto tutto - continua Delle Donne - in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione, con il reparto di Malattie Infettive, le direzioni mediche di presidio e con tutti gli altri operatori coinvolti per essere immediatamente pronti a gestire qualsiasi situazione".​

"Naturalmente - continua il Direttore Generale - stiamo lavorando in stretta e continua collaborazione con il dottor Dino Delvecchio, Presidente dell'Ordine dei Medici della Bat, per assicurare la massima adesione al protocollo operativo redatto dalla Regione e condiviso con tutte le strutture sanitarie".
"Invitiamo pertanto la popolazione alla massima serenità - aggiunge Delle Donne - stiamo seguendo le vie ufficiali di informazione, cioè quelle del Ministero, dell'Istituto Superiore di Sanità, dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e del Dipartimento Salute della Regione Puglia. In caso di necessità siamo pronti ad agire come programmato e a darne la dovuta e corretta informazione".​

Ogni segnalazione dovrà essere comunicata dai medici del territorio o operanti nei presidi ospedalieri al numero 0883.641.304: il servizio di emergenza 118 interviene per il trasferimento all'Istituto di Malattie infettive del Policlinico di Bari, individuato come centro di riferimento regionale.
  • Asl BT
Altri contenuti a tema
Protocolli Covid, Asl Bt incontra i dirigenti delle scuole di San Ferdinando e della Bat Protocolli Covid, Asl Bt incontra i dirigenti delle scuole di San Ferdinando e della Bat Sul territorio saranno istituite 3 squadre di attività del dipartimento di prevenzione
Test sierologici per docenti, da oggi prenotabili al dipartimento di prevenzione Test sierologici per docenti, da oggi prenotabili al dipartimento di prevenzione Si potranno effettuare presso la sede centrale del dipartimento in viale Trentino 79 ad Andria
Stabilizzazioni Asl Bt, sottoscritti i primi 74 contratti a tempo indeterminato Stabilizzazioni Asl Bt, sottoscritti i primi 74 contratti a tempo indeterminato Enza Memeo: «Presto la stabilizzazione di ulteriori 50 dipendenti»
Asl Bt, Emiliano presente alla firma dei contratti di stabilizzazione precari Asl Bt, Emiliano presente alla firma dei contratti di stabilizzazione precari Oggi, nella sala riunioni del PTA di Trani
Cabina di regia Asl e sindacati, Delle Donne «Messi in campo personale e strategie» Cabina di regia Asl e sindacati, Delle Donne «Messi in campo personale e strategie» Il Dirigente Generale Asl Bt in merito alla gestione delle prestazioni sanitarie post emergenza Covid-19
Liste d’attesa e assistenza territoriale, riunita la cabina di regia Asl Bt e sindacati Liste d’attesa e assistenza territoriale, riunita la cabina di regia Asl Bt e sindacati Cgil: «Per accorciare i tempi serve rafforzare gli organici e allungare gli orari di visita»
Coronavirus AslBt: «Condizioni stazionarie», Bottaro: «Stop a speculazione social» Coronavirus AslBt: «Condizioni stazionarie», Bottaro: «Stop a speculazione social» Delle Donne: «Contatto non determina contagio»
Procedure concorsuali, AslBt punta su personale sanitario e amministrativo Procedure concorsuali, AslBt punta su personale sanitario e amministrativo Delle Donne: «Grazie a personale che garantisce servizi sul territorio»
© 2001-2020 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.