Agricoltura
Agricoltura
Agricoltura

Grande caldo in Puglia, ordinanza della Regione per i lavori in agricoltura

Il presidente Emiliano ha firmato il provvedimento: ecco i dettagli

Fino al 31 agosto in Puglia è vietato il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole, dalle 12:30 alle ore 16, nelle zone interessate dallo svolgimento di attività nel settore agricolo, limitatamente ai soli giorni in cui la mappa del rischio indicata sul sito Worklimate segnali un livello di rischio "alto". Nelle scorse ore il presidente Michele Emiliano ha firmato anche quest'anno l'ordinanza, considerando che durante la stagione estiva il territorio regionale è interessato da un'intensa attività di raccolta e movimentazione di frutta, ortaggi e prodotti tipici stagionali, con un notevole incremento della forza lavoro nelle campagne pugliese.

«L'elevata temperatura dell'aria, l'umidità e la prolungata esposizione al sole rappresentano un pericolo per la salute dei lavoratori esposti per lunghi periodi di tempo alle radiazioni solari, a rischio, quindi, di stress termico e colpi di calore con esiti anche letali» è specificato nel provvedimento.

Restano salvi le ordinanze dei sindaci limitate all'ambito territoriale di riferimento. La mancata osservanza degli obblighi comporterà delle sanzioni come per legge (articolo 650 del codice penale se il fatto non costituisce più grave reato).
  • agricoltura
  • regione puglia
Altri contenuti a tema
Nuovi orizzonti per lo sviluppo del comparto agricolo a San Ferdinando Nuovi orizzonti per lo sviluppo del comparto agricolo a San Ferdinando Nuovi spazi per la Cooperativa Coldiretti: presenti Mons. Enrico dal Covolo e gli studenti dell’Istituto Dell’Aquila
Danni Peronospora, UNSIC: «Il Comune di San Ferdinando di Puglia non è incluso» Danni Peronospora, UNSIC: «Il Comune di San Ferdinando di Puglia non è incluso» «Moltissimi agricoltori che conducono terreni in agro di San Ferdinando, oggi si ritrovano maggiormente svantaggiati»
Parte in Puglia il 112, numero unico di emergenza europeo Parte in Puglia il 112, numero unico di emergenza europeo Si comincia dalle province di Bari e Brindisi. Sarà esteso in tutta la regione entro il 28 maggio
Agricoltura, dal comune di San Ferdinando di Puglia sostegno concreto dei manifestanti Agricoltura, dal comune di San Ferdinando di Puglia sostegno concreto dei manifestanti La sindaca Camporeale: «È necessario un tavolo permanente sulle tematiche dell'agricoltura»
Gli agricoltori sanferdinandesi non si fermano: la mobilitazione continua Gli agricoltori sanferdinandesi non si fermano: la mobilitazione continua Ieri convoglio di trattori con direzione Bari, e martedì prossimo presidio alla sede della Regione
Gli agricoltori di San Ferdinando arrivano in Comune: le richieste del Comitato all'Amministrazione Gli agricoltori di San Ferdinando arrivano in Comune: le richieste del Comitato all'Amministrazione Dopo i presidi dei giorni scorsi si è aperto un dialogo con gli amministratori locali
Il Comitato Spontaneo agricoltori di San Ferdinando chiede un Consiglio comunale urgente Il Comitato Spontaneo agricoltori di San Ferdinando chiede un Consiglio comunale urgente Continua la mobilitazione nella Bat: gli agricoltori chiedono maggiore appoggio da parte degli organi istituzionali
San Ferdinando di Puglia in fermento per la protesta degli agricoltori San Ferdinando di Puglia in fermento per la protesta degli agricoltori “Gli agricoltori e l’agricoltura vanno rispettati”: parla Mauro Binetti
© 2001-2024 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.