Cibo sintetico (repertorio)
Cibo sintetico (repertorio)
Attualità

Il consiglio comunale dice no al cibo sintetico

Sottoscritta l'adesione ad una campagna di Coldiretti

Il Consiglio comunale di San Ferdinando di Puglia si schiera a sostegno della petizione avviata da Coldiretti contro il cibo sintetico. È stato infatti approvato, nella riunione di mercoledì 30 novembre, l'ordine del giorno presentato dal presidente Andrea Patruno.

Mentre il dibattito si sviluppa a livello europeo, allevatori e produttori associati provano a porre un argine di importanza condivisa anche con gli Enti locali, cercando di bilanciare ecosostenibilità, salute e costi. «Esiste innanzitutto una ragione ambientale: la produzione di cibo sintetico comporta un notevole dispendio di energia, maggiore rispetto alla filiera tradizionale» ha commentato Patruno. «Siamo inoltre convinti che costituisca anche un danno per le nostre produzioni di qualità, che abbiamo il dovere di potenziare, difendendo le nostre eccellenze: carciofi e conserve, pesche, uva e vino, olio e olive» ha aggiunto.

Né si ha la garanzia della sicurezza di prodotti alimentari sintetici per il consumatore. In attesa di riscontri scientifici e di una opportuna legislazione in materia, l'adesione di San Ferdinando di Puglia alla crociata in favore del cibo "made in Italy" assume anche connotati sociali: «Brevetti e tecnologie alla base della produzione di cibo sintetico hanno costi elevatissimi, appannaggio esclusivo delle multinazionali, a danno dei nostri produttori locali. Uno squilibrio su cui sentiamo il dovere di intervenire concretamente, a tutela della giustizia sociale» ha concluso il presidente del consiglio comunale.
  • Consiglio Comunale
  • Comune di San Ferdinando di Puglia
  • cibo
Altri contenuti a tema
Un centro servizi anti-caporalato a San Ferdinando di Puglia Un centro servizi anti-caporalato a San Ferdinando di Puglia L'obiettivo è il superamento degli insediamenti abusivi e combattere lo sfruttamento dei lavoratori in agricoltura
Spreco, oltre 520 grammi di cibo a persona buttati ogni settimana Spreco, oltre 520 grammi di cibo a persona buttati ogni settimana S'intravede un'inversione di tendenza: il 58% dei consumatori riutilizza gli avanzi
Bando fitto casa, c'è tempo fino al 21 febbraio Bando fitto casa, c'è tempo fino al 21 febbraio Requisiti e modalità di partecipazione
Piscina comunale, i dubbi di "Minoranze in movimento" Piscina comunale, i dubbi di "Minoranze in movimento" Puttilli, Cramarossa e Scaringi sollevano ulteriori interrogativi in merito alle procedure dei lavori
Strutture sportive, Forza Italia: «La toppa dell'amministrazione è peggio del buco» Strutture sportive, Forza Italia: «La toppa dell'amministrazione è peggio del buco» «Si afferma che prima si fanno i lavori e poi si sistemano le carte»
Manutenzione piscina comunale, Forza Italia: «Lavori realizzati in un giorno solo?» Manutenzione piscina comunale, Forza Italia: «Lavori realizzati in un giorno solo?» I referenti del partito azzurro vogliono vederci chiaro
Bruno: «Gli esponenti di Forza Italia dimostrano scarsa conoscenza della realtà» Bruno: «Gli esponenti di Forza Italia dimostrano scarsa conoscenza della realtà» Il vicesindaco: «I lavori al centro polivalente e alla piscina comunale sono partiti il 19 dicembre»
Incrementati gli orari di apertura al pubblico degli uffici comunali. Dettagli Incrementati gli orari di apertura al pubblico degli uffici comunali. Dettagli Camporeale: «Prolungamenti resi possibili dalle implementazioni di organico»
© 2001-2023 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.