Agricoltura
Agricoltura
Agricoltura

L’agroalimentare nella Bat, nuovo modello di sviluppo

Domani l'iniziativa promossa dalla Flai Cgil

"Lavoriamo per costruire il futuro", a questo tema è dedicata un'iniziativa promossa dalla Flai Cgil, che si terrà il prossimo 16 aprile, alle ore 16.00, sulla piattaforma StreamYard e sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook della Cgil Bat e della Flai Puglia. La situazione del comparto dell'agroalimentare nella provincia di Barletta-Andria-Trani, le possibilità per giungere ad un nuovo modello di sviluppo e il lavoro da fare per la costruzione del futuro del settore. Su questi temi si confronteranno lavoratrici e lavoratori dell'agroalimentare, sindacati, associazioni datoriali e istituzioni.

Di seguito il programma dei lavori.

Relazione introduttiva: Gaetano Riglietti, segretario generale Flai Cgil Bat.

Intervengono alla discussione: Gianni Porcelli, vice direttore Confagricoltura Bari-Bat; Antonio Gagliardi, segretario generale Flai Cgil Puglia; Biagio D'Alberto, segretario generale Cgil Bat e coordinatore Pes Bat; Bernardo Lodispoto, presidente provincia Bat; Pino Gesmundo, segretario generale Cgil Puglia e Franco Paolicelli, presidente IV commissione permanente Regione Puglia.

Modera la giornalista Michela Alicino, ufficio stampa Cgil Bat. Conclude i lavori Tina Balì, segretaria Flai Cgil nazionale.

«La pandemia ha messo a nudo tutte le già esistenti fragilità del nostro mondo, di fronte però non abbiamo solo difficoltà ma anche un'occasione unica e irrinunciabile per ripensare un nuovo modello di sviluppo del settore, possibile e sostenibile. Ci sono 209 miliardi di euro del progetto Next Generation Eu per il rilancio dei Paesi membri dopo la pandemia e poi il Fondo coesione e sviluppo ed i 13 miliardi del Fondo reazione Eu per l'emergenza Covid, il totale è di 223 miliardi. Senza dimenticare i circa 7 miliardi di fondi strutturali europei, gli 80 miliardi di risorse programmate per il 2021-27 dal bilancio nazionale e il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Si tratta di finanziamenti per interventi che dovranno osservare un criterio d'insieme.

Sfide che – spiega Gaetano Riglietti, presentando l'iniziativa e anticipando alcuni punti della discussione – anche nella Bat dobbiamo cogliere partendo dalla capacità di attrazione del nostro territorio che deve fondarsi su procedure semplificate e certezza delle regole. Per esempio, nel sistema della ricerca e della formazione, che già rappresentano fattori importanti nel concetto stesso di competitività. Tutto questo anche per evitare di ripetere l'esperienza non proprio dignitosa del Psr 2014-2020. Occorrerà rafforzare il sistema infrastrutturale, quello dei 'distretti agroalimentari', pensare alla risorsa idrica e alla mobilità sostenibile. Ancora oggi alcune importanti produzioni agricole anche della nostra provincia non possono puntare ai mercati internazionali perché orfani di un sistema intermodale e piattaforme logistiche efficienti».
  • agricoltura
Altri contenuti a tema
A rischio la produzione agricola, in Puglia arrivano 320 lavoratori extracomunitari A rischio la produzione agricola, in Puglia arrivano 320 lavoratori extracomunitari Coldiretti: «Segnale di attenzione, in attesa del Decreto Flussi 2021»
Agricoltura, prorogati a fine luglio i permessi di soggiorno per i lavoratori extracomunitari Agricoltura, prorogati a fine luglio i permessi di soggiorno per i lavoratori extracomunitari Coldiretti: «Serve stretta sul decreto flussi 2021»
Aumento dei costi di produzione, l'allarme di Cia Agricoltori Puglia Aumento dei costi di produzione, l'allarme di Cia Agricoltori Puglia La preoccupazione in seguito alle segnalazioni di agricoltori: «Misura 4.0: misura a favore di chi?»
Agricoltura, aumentano le giornate ma diminuiscono i braccianti. «I conti non tornano» Agricoltura, aumentano le giornate ma diminuiscono i braccianti. «I conti non tornano» L'analisi di Gaetano Riglietti della Flai Cgil Bat sul lavoro agricolo dipendente nella provincia
Comitato per l'ordine e la sicurezza nelle campagne, «Regione pronta ad accogliere le denunce» Comitato per l'ordine e la sicurezza nelle campagne, «Regione pronta ad accogliere le denunce» L'impegno attraverso l’assessore Pentassuglia ad attivare azioni di controllo per difendere il patrimonio agricolo pugliese
Oscar Green 2021, corsa al premio per 5mila giovani imprenditori pugliesi Oscar Green 2021, corsa al premio per 5mila giovani imprenditori pugliesi Un concorso per l'innovazione e la transizione ecologica nell’era del Covid
Gelate nella Bat, Ventola: «Situazione grave ma Pentassuglia ha ascoltato gli agricoltori» Gelate nella Bat, Ventola: «Situazione grave ma Pentassuglia ha ascoltato gli agricoltori» Assicurata una delibera per richiedere lo stato di calamità
Gelate, Piarulli: «Bene l'attenzione del Governo. Ora quantificare e liquidare i danni» Gelate, Piarulli: «Bene l'attenzione del Governo. Ora quantificare e liquidare i danni» La nota della parlamentare del Movimento Cinque Stelle
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.