marcia pace
marcia pace
Religioni

La "Festa Diocesana della Pace" in una speciale edizione online

Con lo slogan “la pace fa notizia” l'Azione Cattolica si da appuntamento sui social

Sebbene quest'anno il Mese della Pace capiti in un momento particolarmente pieno di incertezze e paure, l'Azione Cattolica della nostra diocesi non rinuncia all'importante appuntamento della Festa Diocesana della Pace, che si trasforma in un'edizione straordinaria di un TG davvero speciale.

Non a caso, "la pace fa notizia" è lo slogan che ha accompagnato la riflessione all'interno dei gruppi dell'Azione Cattolica dei Ragazzi per tutto il mese di gennaio, durante il quale i ragazzi, spronati dal messaggio di Papa Francesco "la cultura della cura come percorso di pace" in occasione della 54^ Giornata Mondiale della Pace, si sono concentrati in modo particolare sull'impegno che ciascuno di noi è chiamato ad assumersi affinché nessuno sia dimenticato o lasciato solo.

Proprio per questo, oltre che su un progetto nazionale di raccolta fondi a favore di Terre des Hommes, associazione impegnata da decenni nella tutela dell'infanzia e promotrice di iniziative specifiche legate alla crisi sanitaria, economica e sociale prodotta dalla pandemia da Covid 19, l'AC nazionale ha scelto di puntare e invitare tutti ad una iniziativa di pace diffusa, che trovi una propria specifica declinazione in ciascun territorio.

Momento importante e significativo al centro di questo percorso sarà proprio la Festa Diocesana della Pace, che, a causa dell'emergenza sanitaria, quest'anno non potrà essere vissuta in presenza, ma la creatività dell'Equipe Diocesana dell'ACR è riuscita a garantire lo svolgimento di questo evento che sarà costituito da due appuntamenti: una Celebrazione Eucaristica durante la quale si pregherà per la Pace, vissuta e animata allo stesso modo nelle comunità parrocchiali, tra sabato pomeriggio 30 gennaio e domenica mattina 31 gennaio; e l'appuntamento online di domenica 31 gennaio, dalle ore 17:30 alle 18:15, in diretta sulla pagina Facebook ACR Trani Barletta Bisceglie.

«È questo un periodo in cui ciascuno di noi è chiamato ad offrire un di più di entusiasmo, inventiva e collaborazione – spiegano gli organizzatori - dando valore a ciò che ancora possiamo fare, accogliendo le sfide di questo tempo con coraggio e passione, piuttosto che abbandonarci a pensieri nostalgici e malinconici. Con la diretta su Facebook, desideriamo incontrare idealmente tutti i ragazzi, i giovani e gli adulti della nostra diocesi, per lanciare spunti di riflessione, ascoltare testimonianze sui modi concreti per prendersi cura del prossimo e del creato e giocare insieme attraverso alcune semplici attività da poter fare a casa. Il collegamento a distanza sarà possibile grazie all'aiuto e alla mediazione degli educatori dell'Acr e i responsabili parrocchiali».

A prendere parte a questo momento in diretta Facebook ci saranno anche don Vincenzo Giannico, assistente diocesano dell'ACR, e il nostro Arcivescovo, sua Ecc.za Mons. Leonardo D'Ascenzo.
  • Diocesi
Altri contenuti a tema
Giovedì Santo, la Messa Crismale presieduta da Mons. D'Ascenzo Giovedì Santo, la Messa Crismale presieduta da Mons. D'Ascenzo I fedeli potranno seguire la diretta tv dalla Cattedrale di Trani
Pasqua, il video messaggio dell'Arcivescovo per i giovani Pasqua, il video messaggio dell'Arcivescovo per i giovani Gli auguri di Mons. Leonardo D'Ascenzo
La cultura della cura come percorso di pace La cultura della cura come percorso di pace Incontro diocesano di formazione e confronto
San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti: «Comunicazione autentica, a servizio della persona» San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti: «Comunicazione autentica, a servizio della persona» Dalle Diocesi di Trani e Andria una riflessione sul messaggio di Papa Francesco per la 55^ Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali
Mons. D'Ascenzo: «Riscopriamo il senso profondo del Natale» Mons. D'Ascenzo: «Riscopriamo il senso profondo del Natale» Gli auguri dell'Arcivescovo
Mons. D'Ascenzo scrive agli ammalati: «Uniti nella preghiera» Mons. D'Ascenzo scrive agli ammalati: «Uniti nella preghiera» La lettera di vicinanza e solidarietà dell'Arcivescovo
Storie del lockdown, disponibile il nuovo numero di "In Comunione" Storie del lockdown, disponibile il nuovo numero di "In Comunione" Online e nelle parrocchie il periodico ufficiale dell’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie
Una esperienza nei luoghi dell'accoglienza per i seminaristi della diocesi Una esperienza nei luoghi dell'accoglienza per i seminaristi della diocesi Insieme all'Arcivescovo saranno ospiti della Casa di Accoglienza "S. Maria Goretti" di Andria
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.