Scuola e Covid
Scuola e Covid
Scuola e Lavoro

Nuovo anno scolastico, fissate le date di inizio e fine in Puglia

Il calendario è stato approvato dalla Giunta regionale

Dopo l'intesa con le parti sociali, la Giunta pugliese ha ufficialmente approvato il calendario scolastico regionale per l'anno 2022-2023.

Tutti gli studenti cominceranno le attività didattiche in presenza il 14 settembre e le termineranno il 10 giugno (il 30 per quanto riguarda le scuole dell'infanzia).

I giorni di lezioni sono in totale 220 per l'infanzia e 203 per tutte gli altri gradi: sono ridotti rispettivamente a 219 e 202 nel caso in cui la festa del Santo Patrono coincida con un giorno di attività scolastica.
  • Scuola
  • regione puglia
  • Covid
Altri contenuti a tema
Covid, cade l'obbligo di mascherina sui mezzi pubblici Covid, cade l'obbligo di mascherina sui mezzi pubblici L'ultima proroga del Governo scadrà il 30 settembre
Vaccino anti-Covid, disponibile la nuova formula contro tutte le varianti Vaccino anti-Covid, disponibile la nuova formula contro tutte le varianti Non cambia la platea interessata dalle somministrazioni
Fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo, riaperto l'avviso Fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo, riaperto l'avviso Le famiglie potranno ancora presentare l'istanza per via telematica
«Determinante la presenza degli psicologi a scuola» «Determinante la presenza degli psicologi a scuola» Il presidente dell'ordine pugliese Gesualdo agli studenti: «Non abbiate paura di chiedere aiuto»
Valentino Di Stolfo nuovo dirigente del comprensivo "Giovanni XXIII" Valentino Di Stolfo nuovo dirigente del comprensivo "Giovanni XXIII" 65 anni, vanta una notevole esperienza nella gestione degli istituti scolastici del territorio
Annetta Lamacchia alla guida dell'istituto "De Amicis" Annetta Lamacchia alla guida dell'istituto "De Amicis" Subentra a Vincenza Bruscelli
Scuola, in arrivo una nuova stangata per le famiglie Scuola, in arrivo una nuova stangata per le famiglie Il caro energia e materie prime ha fatto impennare anche i prezzi del corredo scolastico
Scuola, docenti precari e presidi part-time: Uil lancia l'allarme Scuola, docenti precari e presidi part-time: Uil lancia l'allarme «Com'è possibile affrontare con serenità il nuovo anno?»
© 2001-2022 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.