Paolo D'Addato
Paolo D'Addato
Territorio

Paolo D'Addato presidente degli architetti di Puglia

Incarico prestigioso per il professionista di San Ferdinando di Puglia

L'arch. Paolo D'Addato, Presidente dell'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Barletta Andria Trani è il nuovo Presidente della Federazione degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Regione Puglia. Lo ha eletto il Consiglio di Federazione nel corso della sua riunione tenutasi il 14 dicembre 2020.

Il nuovo Consiglio è composto inoltre dall'arch. Nicola Tramonte, Presidente dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Foggia eletto Vice Presidente, l'arch. Serena Liliana Chiarelli, Presidente dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Brindisi eletto alla carica di Segretario e l'arch. Massimo Prontera, Presidente dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Taranto alla carica di Tesoriere e dai Consiglieri arch. Cosimo Damiano Mastronardi, Presidente dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Bari e arch. Rocco De Matteis Presidente dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Lecce.

L'arch. Paolo D'Addato, pertanto, coordinerà per i prossimi due anni le attività dell'Organismo Regionale costituito nel 2013 per volontà di tutti gli Ordini provinciali pugliesi, in cui convergono le azioni congiunte di politica e di rappresentanza professionale della nostra categoria sia nei confronti degli Enti e delle Istituzioni Regionali che nei rapporti con il Consiglio Nazionale e le altre Consulte o Federazioni Regionali Italiane, con l'obiettivo di rappresentare le istanze e l'operato di circa 6000 architetti pugliesi e promuovere la qualità dell'architettura nella nostra regione.

"Il nuovo Consiglio si insedia in un momento molto delicato e pieno di novità per la professione ed intende ribadire con fermezza il ruolo centrale della figura dell'architetto come catalizzatore di innovazione, cultura e conoscenza specifica nell'ambito della progettazione e del recupero, con particolare attenzione alle tematiche che riguardano l'urbanistica, il paesaggio, la tutela dei beni vincolati e monumentali e la rigenerazione sostenibile delle città", dichiara il Presidente D'Addato.

"Il Consiglio intende continuare il cammino intrapreso in questi anni, attraverso azioni e servizi alla comunità ed agli iscritti, vigilando sulle pubblicazioni dei bandi per l'affidamento dei servizi di ingegneria e architettura e promuovendo proposte atte a migliorare ed innovare la normativa regionale pugliese. Proporrà, in sinergia con le Amministrazioni, la più ampia diffusione della qualità progettuale attraverso i concorsi di progettazione per restituire ai cittadini un Paese migliore e ancora più bello".
  • Ordine degli Architetti BAT
Altri contenuti a tema
Ufficio Genio Civile di Barletta, «ritardi e problemi organizzativi» Ufficio Genio Civile di Barletta, «ritardi e problemi organizzativi» Nota congiunta dell'Ordine degli Ingegneri, dell’Ordine degli Architetti e del Collegio professionale dei Geometri e Geometri laureati
Il genio di Achille Castiglioni: dopo Barletta, la mostra ad Andria Il genio di Achille Castiglioni: dopo Barletta, la mostra ad Andria Sarà possibile visitarla, fino al prossimo 15 dicembre, negli spazi dello show room Mastrodonato di Andria
“Achille Castiglioni, genio e design”, ospite Giovanna Castiglioni “Achille Castiglioni, genio e design”, ospite Giovanna Castiglioni Appuntamento il 5 dicembre al GOS di Barletta; fino al 15 esposizione presso "Mastrodonato interiors e design" di Andria
Architetture di Vino, l'Ordine degli Architetti alla scoperta delle "cantine" Architetture di Vino, l'Ordine degli Architetti alla scoperta delle "cantine" Un seminario a Trani domenica 29 novembre con inizio alle 10 a Palazzo Covelli
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.