Primavera
Primavera
Turismo

Pasqua 2017, orizzonti rosei per le località pugliesi

Capone: «Si confermano gli ottimi risultati dello scorso anno»

L'osservatorio Regionale del Turismo ha svolto un sondaggio fra gli operatori del settore sulle previsioni dell'andamento nel periodo turistico pasquale in Puglia. L'indagine ha coinvolto circa 5mila strutture ricettive con un sondaggio on line. Hanno risposto 506 strutture ricettive (circa il 10% del totale), un campione rappresentativo. Particolarmente alta la risposta del Salento con il 53% di rappresentatività sul totale dei questionari esaminati.

"Gli operatori indicano per la Pasqua 2017 un andamento di sostanziale stabilità rispetto ai già buoni risultati del 2016 che aveva registrato per Pasqua un incremento del 20% delle presenze; nel report vengono indicate anche le previsioni estive per Area territoriale. Bari e la costa, il Salento e la Valle d'Itria evidenziano la maggior dinamicità anche per il 2017 – ha commentato l'Assessore all'Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone - Un dato però ci invita a riflettere: pochi operatori (il 23%) hanno promosso iniziative speciali in occasione della Pasqua a riprova ancora di una scarsa capacità nell'innovare e integrare la propria offerta, nonostante il 48% degli operatori indichino come necessaria per il successo di una destinazione turistica la promozione di prodotti turistici specifici. Per questo dobbiamo fare uno sforzo maggiore, così come prevede lo stesso Piano strategico del turismo Puglia365, per costruire pacchetti mirati per prodotti e per periodi dell'anno in modo da attirare ancora più viaggiatori tutto l'anno".
  • Turismo
  • Pasqua
Altri contenuti a tema
Conferenza Episcopale Pugliese: «Ad aprile tornano processioni e feste patronali» Conferenza Episcopale Pugliese: «Ad aprile tornano processioni e feste patronali» Tutte le iniziative andranno comunque svolte nel rispetto delle norme vigenti
Giornate FAI per le scuole, a San Ferdinando aperte le porte della chiesetta di San Giuseppe Giornate FAI per le scuole, a San Ferdinando aperte le porte della chiesetta di San Giuseppe Dal 22 al 27 novembre visite esclusive pensate per gli studenti tra le bellezze di Puglia
Turismo, la Bat all'ultimo posto delle province pugliesi Turismo, la Bat all'ultimo posto delle province pugliesi Anche il DUC dei comuni di Trinitapoli, San Ferdinando e Margherita di Savoia sotto la lente d'ingrandimento di Confesercenti Provinciale B.A.T.
Enoturismo, accolte modifiche alla legge regionale Enoturismo, accolte modifiche alla legge regionale Pentassuglia: "Abbiamo accolto istanze del settore. Obiettivo è normare in modo snello ed efficace il comparto"
Vaccino anti Covid, Emiliano: «Al lavoro per somministrare seconde dosi ai turisti da altre regioni» Vaccino anti Covid, Emiliano: «Al lavoro per somministrare seconde dosi ai turisti da altre regioni» Decisione per impedire che la necessità di fare la seconda inoculazione possa bloccare la vacanza in Puglia
Pasqua 2021, il vescovo: «Che sia nuova vita!» Pasqua 2021, il vescovo: «Che sia nuova vita!» Il messaggio augurale di Mons. Leonardo D'ascenzo
Estate in Puglia senza turisti, perdita da 1 milione di euro Estate in Puglia senza turisti, perdita da 1 milione di euro L’analisi Coldiretti su dati Bankitalia in merito al via libera al certificato vaccinale europeo
Gli italiani preferiscono le vacanze nei borghi. In Puglia i più belli d'Italia Gli italiani preferiscono le vacanze nei borghi. In Puglia i più belli d'Italia Enogastronomia, tradizioni e patrimonio paesaggistico protagonisti del turismo post covid
© 2001-2022 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.