Rapina
Rapina
Cronaca

Rapina a mano armata nel supermarket. VIDEO

Carabinieri arrestano il responsabile: è un giovane incensurato

Voleva probabilmente trascorrere un week end con più denaro nelle tasche, un 22enne, incensurato di San Ferdinando di Puglia, che nella tarda serata di sabato ha perpetrato una rapina a mano armata in danno di un supermercato del posto, ma che dopo sole due ore dal fatto era già con le manette ai polsi.

A seguito della rapina, infatti, sono immediatamente intervenuti sul posto i Carabinieri della locale Stazione che, coordinati dalla Compagnia di Cerignola, hanno sviluppato un'immediata attività investigativa che ha portato all'identificazione del giovane quale autore del fatto delittuoso.

Il giovane, fino a sabato con la fedina penale pulita, credendo nel mito del facile guadagno, poco prima della chiusura dell'esercizio commerciale, dopo aver fatto vari giri all'esterno del market, ha deciso di entrare in azione. Con in pugno una pistola è entrato nel supermercato e, dopo aver minacciato la cassiera, si è impossessato di tutto il denaro contenuto all'interno del registratore di cassa, quantificato poi in poche centinaia di euro.

La minuziosa descrizione fatta dai commessi del market e la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza hanno permesso agli investigatori di riconoscere senza ombra di dubbio proprio Mansella che, ritornato a casa, è stato raggiunto dai militari e dichiarato in stato di arresto.

Su disposizione del P.M. di turno il giovane è stato rinchiuso nel carcere di Foggia.

Risponderà del reato di rapina aggravata
.
  • Carabinieri
  • Rapina
Altri contenuti a tema
Incendio ad auto di un dirigente comunale, presi i presunti responsabili. Sono due diciottenni Incendio ad auto di un dirigente comunale, presi i presunti responsabili. Sono due diciottenni Ignoti i motivi del gesto. Rischiano sino a 7 anni di carcere
Assalto a tir, banditi sequestrano autotrasportatore Assalto a tir, banditi sequestrano autotrasportatore L'uomo è stato liberato a Cerignola
Preso il presunto rapinatore della sera di San Silvestro, è un quarantenne Preso il presunto rapinatore della sera di San Silvestro, è un quarantenne Nel suo mirino un commerciante con l'incasso della serata
Carabinieri a presidio del territorio: centinaia di controlli a persone ed esercizi commerciali Carabinieri a presidio del territorio: centinaia di controlli a persone ed esercizi commerciali Elevate una settantina di sanzioni tra Barletta, San Ferdinando, Margherita di Savoia e Trinitapoli
Al controllo dei Carabinieri fornisce false generalità, nei guai 39enne di San Ferdinando di Puglia Al controllo dei Carabinieri fornisce false generalità, nei guai 39enne di San Ferdinando di Puglia Era sprovvisto di patente di guida
In giro con una spranga di ferro, guai per un 23enne In giro con una spranga di ferro, guai per un 23enne L'arma è stata sequestrata
Rubavano sotto gli ombrelloni, guai per due diciottenni di San Ferdinando di Puglia Rubavano sotto gli ombrelloni, guai per due diciottenni di San Ferdinando di Puglia Sono stati bloccati in flagranza dai Carabinieri. Per loro arresti domiciliari
Evade due volte in tre giorni dai domiciliari. Arrestato 27enne Evade due volte in tre giorni dai domiciliari. Arrestato 27enne L'uomo è stato associato al carcere di Foggia
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.