Giocattoli
Giocattoli
Cronaca

Rapinano camion pieno di giocattoli sulla SS16 ma rinunciano al bottino

Esploso anche un colpo di fucile, è accaduto martedì mattina attorno alle 6

Le modalità sono sempre le stesse: auto di grossa cilindrata, tre malviventi armati e con volto travisato hanno bloccato un camion, modello "Volvo 480" sulla SS 16 all'altezza di San Ferdinando di Puglia per compiere l'ormai consolidata rapina al tir di turno. Ma dopo aver aperto il cassone si sono resi conto che il camion trasportava giocattoli ed hanno deciso di liberare il camionista di Gravina di Puglia e fuggire con l'auto di grossa cilindrata senza metter a segno la rapina.

Probabilmente non era semplicemente il carico che si attendevano, comunque per compiere la rapina è stato anche esploso un colpo di fucile a scopo intimidatorio per costringere l'autista a fermarsi ed a scendere dal camion. Il tutto è avvenuto martedì mattina attorno alle 6 e proseguono le indagini degli inquirenti per risalire all'identità dei malviventi.
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Ritrovata nella notte in via Roma auto rubata Ritrovata nella notte in via Roma auto rubata Finestrino e cassetta sterzo danneggiati
Rottura di femore a 105 anni: operazione al "Dimiccoli" di Barletta Rottura di femore a 105 anni: operazione al "Dimiccoli" di Barletta La donna, classe 1911, è di San Ferdinando ed è stata ricoverata il 14 febbraio
​Arresti domiciliari per il camionista che ha investito Lucia Colasanto ​Arresti domiciliari per il camionista che ha investito Lucia Colasanto Omissione di soccorso e omicidio colposo l'accusa. Il giovane si costituì ai Carabinieri
Rapina alla tabaccheria di via La Badessa: ferito un uomo Rapina alla tabaccheria di via La Badessa: ferito un uomo E' accaduto attorno alle 20. Sul posto i Carabinieri di San Ferdinando
Donna investita a Trinitapoli: costituitosi a San Ferdinando un 20enne Donna investita a Trinitapoli: costituitosi a San Ferdinando un 20enne L'uomo è giunto nella Caserma dei Carabinieri. L'accusa 'Omicidio colposo'
Danni e tanto spavento, quel che resta di pioggia e vento Danni e tanto spavento, quel che resta di pioggia e vento Una tromba d'aria si è abbattuta su San Ferdinando venerdì pomeriggio
Rubavano l'uva nelle campagne di Barletta Rubavano l'uva nelle campagne di Barletta Arrestati due uomini di San Ferdinando di Puglia per furto aggravato
© 2001-2022 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.