trinitapoli psz
trinitapoli psz
Territorio

Servizi Sociali, in arrivo 270mila euro per lavori di pubblica utilità

Intervento destinata a 523 cittadini fra i tre comuni

Una somma di 270mila euro per un massimo di 523 cittadini fra i comuni di San Ferdinando di Puglia, Margherita di Savoia e Trinitapoli. L'Ambito "Tavoliere meridionale" del Piano Sociale di Zona presto sarà in grado di erogare i fondi per attuare progetti utili alla collettività indirizzati ad aventi diritto al reddito di cittadinanza e destinatari del Red 3.0.

Nello specifico si tratta di progetti da 8 a 16 ore settimanali che vedranno impegnati i cittadini residenti nei tre comuni dell'Ambito per mansioni di pubblica utilità che sostanzieranno il sussidio percepito. I progetti potranno riguardare un nuovo servizio, il potenziamento di un'attività esistente, ma non sostitutiva di quelle ordinarie nè saranno in alcun modo assimilabili ad attività di lavoro subordinato, parasubordinato o autonomo.

«Ogni Comune potrà occuparsene in modo autonomo o associato – ha spiegato l'assessore ai servizi sociali di Margherita di Savoia Grazia Damato – , purché gli aventi diritto partecipino ai bandi nel proprio Comune di residenza». «Siamo tra gli Ambiti più virtuosi in Puglia – ha commentato il collega assessore di Trinitapoli Maria Grazia Iannella – passando da 103mila euro dell'anno scorso ai 270mila di quest'anno, da investire a vantaggio della collettività, dando una prospettiva di inserimento lavorativo a chi presterà servizio».

«L'approccio "smart" che questo Ambito vuole dare – ha osservato l'assessore del comune di San Ferdinando Arianna Camporeale – prevede diverse attività pro-attive che vanno dalla comunicazione on-line attraverso i canali social più diffusi all'ascolto face-to-face. L'idea è di creare una connessione completa e continuativa tra gli uffici di Ambito e i percettori di Rdc. I quali sentendosi coinvolti in diverse attività, potranno abbandonare l'angolo oscuro dell'emarginazione che spesso chi perde il lavoro è costretto a conoscere. Tutto questo sarà possibile grazie ai fondi Pon che ci hanno consentito di assumere una equipe multidisciplinare composta da 7 elementi».
  • Comune
Altri contenuti a tema
Nuovi orari di apertura degli uffici comunali di San Ferdinando Nuovi orari di apertura degli uffici comunali di San Ferdinando Riarticolazione anche in virtù della necessità di contenere la diffusione del contagio
A San Ferdinando di Puglia arriva il commissario prefettizio A San Ferdinando di Puglia arriva il commissario prefettizio È il vice prefetto Alberto Monno
Lavori di collettamento della rete fogna bianca, approvato progetto esecutivo Lavori di collettamento della rete fogna bianca, approvato progetto esecutivo Si tratta di un progetto risalente al 2009
L'Ufficio Anagrafe diventa digitale, certificati disponibili on line L'Ufficio Anagrafe diventa digitale, certificati disponibili on line Scaricabili in maniera autonoma e gratuita dal sito del Ministero
Sede archivio comunale, ripristino nuova sede in via Isonzo Sede archivio comunale, ripristino nuova sede in via Isonzo Verranno utilizzati i 90mila euro assegnati dallo Stato
"La Forza delle Donne", manifestazione rinviata a maggio "La Forza delle Donne", manifestazione rinviata a maggio La data è ancora da decidere
L'eredità del 9 febbraio del 1948 a 72 anni dall’eccidio L'eredità del 9 febbraio del 1948 a 72 anni dall’eccidio Una corona davanti alla lapide in piazza della Costituzione
Demichele eletto presidente del Consiglio comunale di San Ferdinando di Puglia Demichele eletto presidente del Consiglio comunale di San Ferdinando di Puglia Come vice confermata Daniela Rondinone
© 2001-2022 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.