Stabilizzazioni Asl Bt
Stabilizzazioni Asl Bt
Scuola e Lavoro

Stabilizzazioni Asl Bt, sottoscritti i primi 74 contratti a tempo indeterminato

Enza Memeo: «Presto la stabilizzazione di ulteriori 50 dipendenti»

Sono 74 gli operatori sanitari stabilizzati che hanno sottoscritto il contratto a tempo indeterminato presso la Asl Bt ieri, 3 agosto nella sala riunioni del PTA di Trani, alla presenza del Direttore Generale Delle Donne e del presidente dalla Regione Puglia Michele Emiliano.

Si tratta di 21 collaboratori amministrativi, 22 infermieri, 1 audiometrista, 2 assistenti sociali, 2 autisti di ambulanza, 4 ostetriche, 4 dirigenti medici, 5 psicologi, 4 tecnici di laboratorio, 4 tecnici di radiologia, 2 operatori socio-sanitari, 1 programmatore.

A firmare il contratto a tempo indeterminato dopo anni di precariato è personale dirigenziale e del comparto in possesso di tutti i requisiti richiesti dalle norme in vigore per la stabilizzazione: «Quella di oggi è una bella festa, abbiamo sancito un diritto anche grazie alle politiche regionali - dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale della Asl Bt - al personale che ha firmato il contratto e alle loro famiglie vanno i nostri migliori auguri di buon lavoro. In moltissimi casi è personale già in servizio che potrà continuare a svolgere la propria attività sicuramente con maggiore serenità. A tutti, a ognuno di loro dico grazie per il lavoro quotidiano e per la dedizione con cui viene svolto».

«Questa è una prima trance di stabilizzazione - dice Enza Memeo, Direttrice dell'Area del Personale - abbiamo fatto un avviso ad aprile e per la maggior parte abbiamo stabilizzato il personale con il possesso dei requisiti alla fine del 2019 (così come previsto dal decreto Madia), proseguiremo nei mesi prossimi con la stabilizzazione del personale in possesso dei requisiti alla data del 31 dicembre 2020, come prevede la normativa più recente. Stiamo già procedendo con la ricognizione, la valutazione delle istanze e la lettura del piano dei fabbisogni, ma possiamo già dire che si tratta di circa ulteriori 50 dipendenti».
  • Asl BT
Altri contenuti a tema
Alla Asl Bt il più evoluto sistema robotico per la chirurgia mininvasiva Alla Asl Bt il più evoluto sistema robotico per la chirurgia mininvasiva Arricchirà il blocco operatorio dell’Ospedale “Bonomo” di Andria
Una Centrale Operativa 118 nella Asl Bt, c'è l'ok della Regione Una Centrale Operativa 118 nella Asl Bt, c'è l'ok della Regione Sarà attiva entro 6 mesi
Servizi ai cittadini, il Cup diventa digitale con la App IO della Asl Bt Servizi ai cittadini, il Cup diventa digitale con la App IO della Asl Bt Prenotazioni, pagamenti e reminder fra le operazioni possibili
Presunte tute contraffatte, Asl Bt avvia procedura di riesame Presunte tute contraffatte, Asl Bt avvia procedura di riesame Delle Donne: «A cuore la sicurezza dei lavoratori»
Emergenza Covid, Delle Donne: «Presto convocata cabina di regia» Emergenza Covid, Delle Donne: «Presto convocata cabina di regia» Il DG Asl Bt risponde alle richieste dei sindacati
Asl Bt: «In corso procedure per attivare 6 nuove Usca» Asl Bt: «In corso procedure per attivare 6 nuove Usca» Delle Donne: «Abbiamo fatto assunzioni e stiamo ridistribuendo il personale»
Protocolli Covid, Asl Bt incontra i dirigenti delle scuole di San Ferdinando e della Bat Protocolli Covid, Asl Bt incontra i dirigenti delle scuole di San Ferdinando e della Bat Sul territorio saranno istituite 3 squadre di attività del dipartimento di prevenzione
Test sierologici per docenti, da oggi prenotabili al dipartimento di prevenzione Test sierologici per docenti, da oggi prenotabili al dipartimento di prevenzione Si potranno effettuare presso la sede centrale del dipartimento in viale Trentino 79 ad Andria
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.