Carabinieri davanti all'ufficio postale di San Ferdinando di Puglia
Carabinieri davanti all'ufficio postale di San Ferdinando di Puglia
Cronaca

Tentata rapina in posta, arrestata ragazza di San Ferdinando di Puglia

La23enne ha minacciato con un coltellino un anziano nell'ufficio postale cittadino, ma i Carabinieri hanno sventato il peggio

Nel pomeriggio scorso i Carabinieri della Stazione di San Ferdinando di Puglia, hanno tratto in arresto una ragazza 23enne coratina ma residente a San Ferdinando di Puglia, poiché colta nella flagranza del reato di tentata rapina.

Tutto è iniziato intorno alle ore 18:00, allorquando giunge in caserma una segnalazione con la quale un cittadino riferisce che presso l'ufficio postale della cittadina di San Ferdinando vi è una persona armata di taglierino. Il militare dell'Arma non perde tempo e si dirige rapidamente sul posto. Una volta arrivato, il Carabiniere si rende subito conto che la situazione è tutt'altro che semplice. Una donna infatti, poco più che ventenne, all'interno dell'ufficio postale tiene a sé un anziano signore, brandendo alla gola del malcapitato con la mano destra un coltellino molto affilato. Il militare dell'Arma è consapevole che perdere tempo potrebbe essere fatale e decide così di iniziare un colloquio con la donna al fine di farla desistere dall'intento. Non è un contesto semplice che viene reso più difficile dalla fortissima apprensione dei presenti che temono, ovviamente, per la loro incolumità.

La freddezza e l'esperienza del militare, però, lo premiano: infatti, dopo alcuni istanti, la donna decide di seguire il consiglio del Carabiniere e lasciare l'anziano signore. Nello stesso istante, con un'azione veloce e risoluta, il militare riesce a bloccare la donna e a mettere l'area in sicurezza. Poco dopo la donna viene portata in caserma, tratta in arresto e successivamente tradotta presso la casa circondariale di Foggia, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, avvisato dai militari. Si precisa che il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e che, all'arresto, seguirà l'interrogatorio di garanzia e il confronto con la difesa dell'indagato, la cui eventuale colpevolezza, in ordine ai reati contestati, dovrà essere accertata in sede di processo nel contraddittorio tra le parti.
  • Carabinieri
  • Rapina
Altri contenuti a tema
A lezione con i Carabinieri: nella Bat incontri sulla cultura della legalità A lezione con i Carabinieri: nella Bat incontri sulla cultura della legalità La formazione nelle scuole è finalizzata a trasmettere il rispetto delle regole e delle persone
Due tentate rapine a San Ferdinando di Puglia: i fatti di sabato scorso Due tentate rapine a San Ferdinando di Puglia: i fatti di sabato scorso Le scorribande hanno colpito una tabaccheria in via Roma e la sede della Lidl
Carabinieri, intensificati i controlli del territorio dal Comando Provinciale Bat Carabinieri, intensificati i controlli del territorio dal Comando Provinciale Bat Un servizio a largo raggio con controlli a tappeto e perquisizioni per ricerca di armi e stupefacenti
Furti a San Ferdinando di Puglia: risponde il comandante dei Carabinieri Bat Furti a San Ferdinando di Puglia: risponde il comandante dei Carabinieri Bat Intervista al colonnello Massimiliano Galasso sul fenomeno dei furti di auto e nelle abitazioni negli ultimi mesi
A San Ferdinando riapre al pubblico la Stazione dei Carabinieri A San Ferdinando riapre al pubblico la Stazione dei Carabinieri Intervista al comandante provinciale Massimiliano Galasso
Spaccio in piazza Trieste, i Carabinieri arrestano un 19enne Spaccio in piazza Trieste, i Carabinieri arrestano un 19enne Rinvenuti oltre 65 grammi di sostanza stupefacente divisa tra marijuana e hashish
Cocaina in casa, arrestati due coniugi a San Ferdinando di Puglia Cocaina in casa, arrestati due coniugi a San Ferdinando di Puglia Sarebbero state immesse sul mercato quasi 600 dosi, per un giro d'affari di 12mila euro
Controlli ad ampio raggio su San Ferdinando di Puglia Controlli ad ampio raggio su San Ferdinando di Puglia Il resoconto dei controlli nel weekend da parte dei Carabinieri
© 2001-2024 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.