Preghiera
Preghiera
Religioni

Una esperienza nei luoghi dell'accoglienza per i seminaristi della diocesi

Insieme all'Arcivescovo saranno ospiti della Casa di Accoglienza "S. Maria Goretti" di Andria

Quest'oggi, giovedì 28 Agost, la Casa Accoglienza "S. Maria Goretti" della Diocesi di Andria ospiterà Mons. Leonardo D'Ascenzo, Vescovo dell'Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie e 20 seminaristi, accompagnati da don Cosimo Delcuratolo, responsabile diocesano della formazione, per vivere una giornata di preghiera e di conoscenza dei luoghi di esercizio della carità della nostra comunità ecclesiale.

I seminaristi e Mons. Leonardo D'Ascenzo avranno modo di conoscere i servizi di carità che la Casa Accoglienza "S. Maria Goretti" della Diocesi di Andria, le Case Famiglia e le Case di Accoglienza della Comunità "Migrantesliberi", presidio da anni dell'esercizio e servizio di Carità donato al prossimo, al povero, al forestiero, all'altro.

I seminaristi, inoltre, vivranno una esperienza di servizio nelle case famiglia e di accoglienza della Comunità "Migrantesliberi", nata dalla esperienza della stessa Casa Accoglienza, condividendo con gli ospiti il pranzo presso le Case Famiglia e di Accoglienza della Comunità "Migrantesliberi", presenti nella Città di Andria, dove conosceranno le storie e i tanti volti dell'accoglienza. Sicuramente per i seminaristi sarà un'esperienza che li porterà a diretto contatto con la carne viva dell'umanità sofferente e piagata dall'indifferenza e dall'abbandono.

Un richiamo spirituale forte ai fondamentali della vocazione, infatti per Papa Francesco sono gli anni più favorevoli quelli del seminario per imparare a stare con il Signore Gesù Cristo, "imparare ad ascoltarlo e a contemplare il suo volto". Serve dunque dedicare un adeguato impegno alla formazione spirituale visto che – per il il Papa– "…l'esperienza del silenzio e della preghiera è fondamentale: è lì, nel rimanere alla sua presenza, che il discepolo può conoscere il Maestro, come da Lui è conosciuto – direbbe San Paolo. Ma è essenziale anche l'incontro con Gesù nel volto e nella carne dei poveri. Anche questo è parte integrante della formazione spirituale del seminarista".

Questo il programma della giornata:

ore 09:00: presso la Casa di Accoglienza "S. Maria Goretti", in via Quarti, 11 -Andria-, preghiera per l'inizio del servizio, conoscenza dei vari servizi e testimonianze; a seguire i seminaristi si recheranno nelle case famiglia e di accoglienza per condividere il pranzo e trascorrere l'intero pomeriggio con gli ospiti;
ore 17:30: presso la Casa di Accoglienza "S. Maria Goretti" condivisione dell'esperienza di servizio vissuta.
ore 19:30: celebrazione dell'Eucarestia, presieduta dal vescovo della Diocesi di Andria, Mons. Luigi Mansi. Concelebra Mons. Leonardo D'Ascenzo.
ore 21:00: "La Téranga", la cena etnica, sociale e interculturale ideata dalla Comunità "Migrantesliberi", per promuovere la conoscenza e l'integrazione socio-culturale di richiedenti asilo politico e persone che vivono situazioni di disagio e marginalità.
  • Diocesi
Altri contenuti a tema
Giovedì Santo, la Messa Crismale presieduta da Mons. D'Ascenzo Giovedì Santo, la Messa Crismale presieduta da Mons. D'Ascenzo I fedeli potranno seguire la diretta tv dalla Cattedrale di Trani
Pasqua, il video messaggio dell'Arcivescovo per i giovani Pasqua, il video messaggio dell'Arcivescovo per i giovani Gli auguri di Mons. Leonardo D'Ascenzo
La cultura della cura come percorso di pace La cultura della cura come percorso di pace Incontro diocesano di formazione e confronto
La "Festa Diocesana della Pace" in una speciale edizione online La "Festa Diocesana della Pace" in una speciale edizione online Con lo slogan “la pace fa notizia” l'Azione Cattolica si da appuntamento sui social
San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti: «Comunicazione autentica, a servizio della persona» San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti: «Comunicazione autentica, a servizio della persona» Dalle Diocesi di Trani e Andria una riflessione sul messaggio di Papa Francesco per la 55^ Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali
Mons. D'Ascenzo: «Riscopriamo il senso profondo del Natale» Mons. D'Ascenzo: «Riscopriamo il senso profondo del Natale» Gli auguri dell'Arcivescovo
Mons. D'Ascenzo scrive agli ammalati: «Uniti nella preghiera» Mons. D'Ascenzo scrive agli ammalati: «Uniti nella preghiera» La lettera di vicinanza e solidarietà dell'Arcivescovo
Storie del lockdown, disponibile il nuovo numero di "In Comunione" Storie del lockdown, disponibile il nuovo numero di "In Comunione" Online e nelle parrocchie il periodico ufficiale dell’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.