Don Paolo Spera
Don Paolo Spera
Religioni

Comunità in festa, Paolo Spera sarà ordinato sacerdote

La celebrazione il prossimo 11 settembre

Sabato 11 settembre 2021, a Trani, nella Cattedrale, alle ore 19.00, S.E. Mons. Leonardo D'Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, durante una solenne concelebrazione eucaristica da lui presieduta, ordinerà presbiteri i diaconi Francesco Lattanzio, Matteo Losapio, Mario Luciano Sciacqua e Paolo Spera.

La celebrazione avverrà nell'osservanza del norme anticovid e sarà trasmetta in diretta televisiva sull'emittente Easy Tv, canale 190, e relativi youtube, facebook e applicazione; nonché sul canale diocesano youtube e profilo diocesano facebook.

Per favorire la partecipazione di un maggiore numero di persone, la diretta televisiva sarà trasmessa anche su uno schermo predisposto all'esterno della Cattedrale, su piazza Mons. Reginaldo Addazi (lato destro guardando il sacro tempio). L'accesso alla Cattedrale e a Piazza Addazi dovrà avvenire utilizzando i percorsi dell'area portuale, in quanto Piazza Duomo sarà chiusa per causa di un evento musicale previsto nella tarda serata.

Le prime messe dei presbiteri ordinati avranno luogo secondo il seguente calendario:
Francesco Lattanzio: Domenica 12 settembre, ore 10.30, Parrocchia Spirito Santo, Barletta
Matteo Losapio: Domenica 12 settembre, ore 19.00, Parrocchia san Pietro, Bisceglie
Mario Luciano Sciacqua, Domenica 19 settembre, ore 19.00, Parrocchia Santa Maria di Passavia, Bisceglie
Paolo Spera, Domenica 12 settembre, ore 11.00, Parrocchia Sacro Cuore di Gesù, San Ferdinando di Puglia Puglia

DON PAOLO SPERA (San Ferdinando di Puglia, 1994)

Originario della comunità parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù in San Ferdinando di Puglia, lì dove la sua vocazione ha avuto origine ed è maturata sempre più vivendo nella quotidianità la parrocchia con particolare attenzione ai ministranti, agli ammalati, alla catechesi e all'oratorio.
Subito dopo essersi diplomato decide di iniziare il suo percorso vocazionale presso l'anno propedeutico per poi proseguire il suo percorso nel Pontificio Seminario Regionale Pio XI in Molfetta.
Ha terminato il percorso accademico di formazione filosofica-teologica conseguendo la laurea in Teologia.
Ha svolto il servizio ministeriale presso la parrocchia Santo Stefano Protomartire in Trinitapoli durante il sesto anno e l'anno del Diaconato. Dallo scorso 11 luglio l'Arcivescovo lo ha inserito nella nuova comunità presbiterale presso il Seminario Arcivescovile in Bisceglie affidandogli, unitamente ai suoi compagni di cammino, il compito di animare la pastorale vocazionale della Diocesi.
«Essere presbitero oggi per me significa anzitutto scrutare quali sono i segni dei tempi per essere oggi nel mondo "Apostolo di Gesù Cristo" e testimone credibile della gioia del Vangelo.
Restare semplicemente un uomo al servizio del popolo di Dio, dei più deboli e indifesi.
Spendermi per la causa del Regno dei cieli e per quell'Amore di cui Gesù ha donato tutto se stesso».
  • Chiesa cattolica
Altri contenuti a tema
Rosaria, Giastin e Cosimo: tre vite sbocciate oltre ogni previsione Rosaria, Giastin e Cosimo: tre vite sbocciate oltre ogni previsione La testimonianza dei loro genitori
Il cardinale Montenegro a San Ferdinando di Puglia: «Vi racconto gli sbarchi di Lampedusa» Il cardinale Montenegro a San Ferdinando di Puglia: «Vi racconto gli sbarchi di Lampedusa» La testimonianza del prelato che ha seguito il suo ministero lì dove spesso approdano i profughi
Diocesi in festa, il diacono Paolo Spera sarà ordinato sacerdote Diocesi in festa, il diacono Paolo Spera sarà ordinato sacerdote L'ordinazione si terrà a Trani l'11 settembre
Padre Saverio: "Una carica di umanità in mezzo a tanta bruttura" Padre Saverio: "Una carica di umanità in mezzo a tanta bruttura" Si conclude la nostra intervista al missionario
Don Alberto Ravagnani, la star dei social fa tappa in diocesi Don Alberto Ravagnani, la star dei social fa tappa in diocesi L'intervista rilasciata al nostro giornale
Padre Saverio e la sua vita in Brasile Padre Saverio e la sua vita in Brasile Il missionario si racconta sulle nostre pagine
Corpus Domini, le parrocchie tornano ad unirsi Corpus Domini, le parrocchie tornano ad unirsi Don Mimmo Marrone: "È il segno del sacramento di unità"
Chiesa cittadina, nuovi incarichi per sacerdoti e seminaristi Chiesa cittadina, nuovi incarichi per sacerdoti e seminaristi Lo ha reso noto la diocesi in una nota
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.