Ruggiero Scommegna
Ruggiero Scommegna
Politica

Nasce il comitato di Italia Viva "Bat Shock"

Coordinato dall'ingegnere Ruggiero Scomegna

Elezioni Regionali 2020
Riceviamo e pubblichiamo una nota di Italia Viva Bat

«Si è costituito il Comitato Italia Viva "BAT Shock", coordinato dall'ingegnere Ruggiero Scommegna, con la mission di declinare nella nostra Provincia il Piano Shock nazionale di Italia Viva e incentivare l'infrastrutturazione tecnologica e logistica del Territorio.

Il progetto Schock, affermano i coordinatori provinciali di Italia Viva BAT, Gabriella Baldini e Ruggiero Crudele, è un'idea nata alla Leopolda per il rilancio dell'economia e della produttività (in antitesi a politiche meramente assistenzialistiche) dell'Italia, ed è oggi un disegno di legge in 6 articoli, per sbloccare quelle opere pubbliche immediatamente cantierabili, ferme a causa di troppi intoppi burocratici, con il solo obiettivo di garantire la crescita del Pil e l'ammodernamento infrastrutturale del Paese: snellimento procedurale, sblocco dei procedimenti autorizzativi, velocizzare le gare d'appalto, rendere più fluide le modalità di realizzazione delle infrastrutture strategiche nazionali (strade, linee ferroviarie, alta velocità, aree portuali), anche con la nomina di Commissari straordinari per le grandi opere. Un aspetto importante del disegno di legge investe gli Enti Locali con la norma per il trasferimento ai Comuni delle aree demaniali non più utilizzate, al fine di favorire investimenti lungo le fasce costiere.

E proprio le necessità e priorità del nostro territorio, l'ingegner Scommegna ha portato al tavolo nazionale con la responsabile on. Raffaella Paita, dal raddoppio della linea adriatica nel tratto tra Termoli e Campomarino per completare l'upgrade della linea stessa, al potenziamento della Barletta-Spinazzola che finalmente vede imminenti i lavori di rifacimento dei binari per poi puntare al Treno Turistico da Canne alle Murge, e quindi al nodo ferroviario di Barletta come interconnessione con l'aeroporto verso le mete di Castel del Monte, Canne della Battaglia e i paesaggi Murgiani, nonché le città costiere con le loro bellezze artistiche e le Terme di Margherita di Savoia.

Su questo tema affascinante e strategico, il Comitato è impegnato a redarre il Piano Shock da sottoporre ai nostri Enti territoriali, e invitiamo tutti i cittadini ad offrire il proprio contributo semplicemente collegandosi al sito ItaliaViva/Comitati/BarlettaAndriaTrani».
  • Italia viva
Altri contenuti a tema
Città dell'Olio, de Lillo: «Con Sonnessa Sud al centro della promozione del territorio» Città dell'Olio, de Lillo: «Con Sonnessa Sud al centro della promozione del territorio» Nota della coordinatrice regionale dell'associazione di promozione agricola
Trasporto pubblico locale a regime in Puglia ma con mascherina a bordo Trasporto pubblico locale a regime in Puglia ma con mascherina a bordo Michele Emiliano firma ordinanza con le nuove misure in vigore dal 1° luglio
Genitori lavoratori ai tempi del Covid, fondi per un contributo straordinario Genitori lavoratori ai tempi del Covid, fondi per un contributo straordinario Si tratta di un sostegno pubblico-privato per chi ha sospeso l’attività lanciato alla fine di maggio. Ambrosi: “Un’opportunità da cogliere”
Ivan Scalfarotto (ItaliaViva) candidato Presidente in Puglia: «Contro tre populismi». L’intervista Ivan Scalfarotto (ItaliaViva) candidato Presidente in Puglia: «Contro tre populismi». L’intervista «C’è un pezzo di Puglia che, se non ci fosse stata la nostra candidatura, non avrebbe avuto nessuna rappresentanza»
© 2001-2020 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.