Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

Perquisizioni e controlli sul territorio ofantino

Impiegati uomini e mezzi della Polizia di Stato

Effettuate 10 perquisizioni domiciliari nei confronti di persone con precedenti di polizia con il sequestro per due di loro di sostanze stupefacenti per uso personale, posti di blocco su tutta zona ofantina che hanno portato all'identificazione di 130 persone e 84 veicoli. È questo il bilancio del servizio straordinario di controllo di un territorio finito "ad alto impatto" svolto dalla Polizia di Stato con lo scopo di presidiare obiettivi sensibili esposti a reati predatori. Le città interessate sono quelle di Margherita di Savoia, Trinitapoli e San Ferdinando di Puglia. L'intervento è stato pianificato attraverso un Tavolo Tecnico presso la Prefettura di Barletta-Andria-Trani, il personale della Questura di Foggia e del Commissariato di Polizia di Cerignola con il Reparto Prevenzione Crimine di San Severo. La Polizia di Stato ha spiegato circa 100 uomini, 2 unità cinofile, delle Questura di Bari e Brindisi, un elicottero del 9° Reparto volo della Polizia di Stato di Bari.
  • Ordine degli Ingegneri
Altri contenuti a tema
Rubano rame e ottone da portoni e facciate, la segnalazione dei cittadini Rubano rame e ottone da portoni e facciate, la segnalazione dei cittadini «Una storia che va avanti da diverso tempo»
Ufficio Genio Civile di Barletta, «ritardi e problemi organizzativi» Ufficio Genio Civile di Barletta, «ritardi e problemi organizzativi» Nota congiunta dell'Ordine degli Ingegneri, dell’Ordine degli Architetti e del Collegio professionale dei Geometri e Geometri laureati
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.