imposte tasse
imposte tasse
Politica

Prorogata la sospensione dei mutui per Micro, Piccole e Medie imprese

Delli Noci: «Misura indispensabile per garantire al nostro tessuto economico di resistere e di ripartire»

La Giunta regionale ha approvato la delibera di proroga alla sospensione dei mutui accesi dalle Micro, Piccole e Medie Imprese pugliesi sugli strumenti "NIDI", "Tecnonidi", "Microcredito" e "Fondo a favore delle Reti per l'Internazionalizzazione", nonché l'estensione della misura ai prestiti legati al "Microprestito Circolante", fissando per tutti gli strumenti la sospensione del pagamento delle rate fino al 31 dicembre 2021.

«Il tessuto economico della nostra regione – dichiara l'assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Delli Noci – è composto prevalentemente da imprese di dimensioni modeste, con un numero di lavoratori che varia da 1 a 9 addetti, imprese a cui, il persistere dell'emergenza sanitaria e la cosiddetta terza ondata hanno inferto un colpo durissimo e che oggi più che mai abbiamo il dovere di sostenere perché sopravvivano e perché possano ripartire. Questa misura ha proprio questa finalità. La ripresa o l'avvio degli addebiti delle rate dei mutui nel corso delle prossime settimane, periodo in cui sarà ancora vigente lo stato di emergenza nazionale, avrebbe rappresentato per molte imprese un ingente aggravio in termini di perdita di liquidità in un momento in cui persistono le difficoltà per l'economia del territorio regionale. Sospendere i mutui significa sostenere la liquidità del nostro tessuto economico e consentire ai nostri imprenditori di riprogrammare con maggiore serenità la ripartenza delle loro attività».

«Se necessarie valuteremo anche altre misure» - aggiunge il consigliere regionale, Francesco Paolicelli presidente della IV commissione consiliare (Commercio, Artigianato e Turismo). «La delibera punta a ridare fiato alla aziende che avranno più tempo per riprendersi dal duro colpo causato dalla crisi pandemia. Il nostro compito è difendere e tutelare i piccoli, medi imprenditori e i lavoratori, molti dei quali sono rimasti praticamente fermi negli ultimi mesi, penso al settore del wedding. L'economia regionale vive anche grazie al lavoro di questi professionisti».

Soddisfazione espressa anche dal consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Renato Perrino che commenta: «Nella dichiarazione dell'assessore riscontriamo le stesse motivazioni che erano alla base della nostra interrogazione: ovvero dare una mano a un tessuto imprenditoriale che sta risentendo fortemente della crisi e che va aiutato a tutti i costi».
  • Imprese
Altri contenuti a tema
Bando fondo impresa femminile, stabiliti termini e modalità Bando fondo impresa femminile, stabiliti termini e modalità La misura si inserisce nell'ambito del Pnrr. L'appello di Confesercenti alle aziende
Nuovo bando Nidi, 35 milioni di risorse e aiuti per le nuove imprese Nuovo bando Nidi, 35 milioni di risorse e aiuti per le nuove imprese Attivo da oggi lo strumento che incentiva l'autoimpiego in considerazione degli effetti provocati dalla pandemia
"Custodiamo le imprese", al via ai ristori anche per bar e ristoranti "Custodiamo le imprese", al via ai ristori anche per bar e ristoranti Riaperta la misura regionale per compensare le perdite causate dall’emergenza sanitaria
"Custodiamo le imprese", al via la misura straordinaria da 46milioni "Custodiamo le imprese", al via la misura straordinaria da 46milioni Lo strumento regionale di agevolazione per le imprese del territorio costrette per decreto alla chiusura
Premiare le imprese che si ribellano alla criminalità, approvata proposta di legge Premiare le imprese che si ribellano alla criminalità, approvata proposta di legge Campo: «Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità, ora tocca al Parlamento»
Progetto “Pit stop” nel Future Center di Barletta Progetto “Pit stop” nel Future Center di Barletta Nasce il FAB LAB, per supportare l'innovazione e le attività economiche locali
Come regolare il caso Covid? Malattia, infortunio o congedo? Come regolare il caso Covid? Malattia, infortunio o congedo? A cura di Danilo Volpe
1 Accordo tra Inchiostro di Puglia e Coop Master Alleanza 3.0 di Puglia e Basilicata Accordo tra Inchiostro di Puglia e Coop Master Alleanza 3.0 di Puglia e Basilicata Nei supermercati della Tatò Paride S.p.A. sarà distribuito il merchandising dei promotori del “sentimento pugliese”
© 2001-2023 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.