Accordo
Accordo
Attualità

Reddito di dignità: ecco le modalità di richiesta a San Ferdinando

Possibilità di presentare la domanda per il sussidio fino al prossimo 5 gennaio

Fino al 5 gennaio prossimo i cittadini dai 18 ai 65 anni in difficoltà economica potranno presentare istanza per ricevere il reddito di dignità. Si tratta di un sussidio regionale non cumulabile, erogato attraverso l'ambito territoriale del piano sociale di zona: la misura, dà diritto a 500 euro mensili (per un massimo di 12 mesi), a fronte di 57 ore di attività tra quelle previste dal bando.

Le domande possono essere presentate direttamente o tramite Spid (https://pugliasociale-spid.regione.puglia.it) dagli aventi diritto, oppure tramite Caf e patronati. È richiesto un Isee non superiore a 9360 euro annui, con precisi parametri di valore immobiliare (non oltre 30mila euro) e mobiliare (limite a 15mila) al netto delle detrazioni. Per le famiglie numerose, soglia Isee a 15mila. La condizione necessaria per tutti, è quella di essere residenti da almeno un anno in un Comune pugliese e non percepire altre forme neppure all'interno del nucleo familiare.
  • sociale
Altri contenuti a tema
“Vedere con gli occhi del cuore”: parla Nicoletta Iorio a San Ferdinando di Puglia “Vedere con gli occhi del cuore”: parla Nicoletta Iorio a San Ferdinando di Puglia La donna, cieca sin dalla nascita, ha raccontato di come sua mamma le abbia dato la vita due volte
Inclusione nella società con l'evento "Appartenenza" a San Ferdinando di Puglia Inclusione nella società con l'evento "Appartenenza" a San Ferdinando di Puglia L'iniziativa è stata organizzata dalla F.I.D.A.P.A. in occasione della Giornata della consapevolezza sull'autismo
"Diamo un calcio alla droga": appuntamento l'11 marzo a San Ferdinando "Diamo un calcio alla droga": appuntamento l'11 marzo a San Ferdinando La partita si svolgerà nel campo comunale “San Ferdinando Re”
Reddito di dignità a San Ferdinando di Puglia, c'è la proroga Reddito di dignità a San Ferdinando di Puglia, c'è la proroga La richiesta potrà essere inoltrata entro il 15 gennaio e non più fino a oggi
Il Consorzio Metropolis al servizio del territorio: martedì 12 settembre l'inaugurazione di Opera Michele Paparella Il Consorzio Metropolis al servizio del territorio: martedì 12 settembre l'inaugurazione di Opera Michele Paparella Una struttura all’avanguardia, una residenza sociosanitaria per anziani ma non solo
A San Ferdinando uno spettacolo che distrugge ogni barriera e pregiudizio A San Ferdinando uno spettacolo che distrugge ogni barriera e pregiudizio I ragazzi dell’U.N.I.T.A.L.S.I presentano il loro primo recital
Partiti i lavori per il centro diurno in via Almirante Partiti i lavori per il centro diurno in via Almirante Camporeale: «L'obiettivo è il recupero dei minori con problemi di socializzazione o esposti al rischio di emarginazione»
Presentato il progetto "Abbracciare il mondo attraverso il lavoro" Presentato il progetto "Abbracciare il mondo attraverso il lavoro" Progetto promosso dalla fondazione Tatò Paride per l'Italia con la cooperativa Work-aut e Coop Alleanza 3.0
© 2001-2024 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.