Veduta aerea San Ferdinando di Puglia
Veduta aerea San Ferdinando di Puglia
Politica

Revoca Distaso, Ideazione Comune: «Non c'è stato alcun confronto con noi. Apriremo fase di riflessione»

Il timore: «L'asse della giunta si sposta a centrosinistra»

Non è esente da reazioni politiche la scelta del primo cittadino di rimuovere dall'incarico assessorile la consigliera Distaso e di farle subentrare il consigliere Zingaro.

Il gruppo consiliare di "Ideazione Comune", con una nota inviata agli organi di stampa, tiene a precisare che «tale provvedimento, seppure di prerogativa sindacale, non è stato oggetto di nessun confronto politico e non ha, ad oggi, motivazioni tali da giustificare il venir meno del rapporto fiduciario».

Nella nota, il gruppo consigliare, ribadendo di attendere delle motivazioni, ringrazia la consigliera Distaso per il lavoro svolto. «Non possiamo non evidenziare l'impegno con la quale la stessa ha sempre operato e gli importanti risultati programmatici raggiunti, nonostante abbia operato in un anno estremamente particolare. Risale, infatti, al 21.01.2020 la sua nomina ad Assessore, ossia pochi giorni prima del dilagare dell'emergenza epidemiologica da Covid - 19. Nel corso di questo anno, come evidenziato, alcuni dei numerosi risultati raggiunti: Attività produttive, misure a sostegno delle attività penalizzate dalle chiusure imposte. Manutenzioni e servizi cimiteriali, realizzazione di nuovi campi di inumazione ed avvio delle relative operazioni di estumulazione ferme dal 2017; riqualificazione dei vialetti dei degli stessi. Sicurezza, approvazione progetto di videosorveglianza, progetto che oltre ad intervenire nell'ambito della sicurezza urbana contrasterà l'annoso problema dell'abbandono dei rifiuti nelle zone periferiche. Ottimi risultati raggiunti nel settore Polizia Locale, dove con l'instancabile dedizione del Corpo di Polizia si è fronteggiato nel miglior modo possibile l'emergenza epidemiologica, in termini di sicurezza e di tutela dei cittadini. Nel Contezioso si è proceduto alla definizione di giudizi ultraventennali» si legge nella nota.

Cosa sia accaduto, dunque, di così irreparabile da indurre il sindaco ad una revoca delle deleghe assessorili, dunque, non è chiaro ai colleghi dell'ex assessora che, oltre a stigmatizzare l'atto politico lamentano una preoccupazione per una ridefinizione del quadro politico che, a loro dire, non rispecchierebbe l'assetto di centrodestra.

Tale revoca, dunque, al netto di fantasiose ricostruzioni, sposta l'asse di equilibrio della Giunta verso forze politiche non definite e comunque per lo più riferibili al centrosinistra, minando dalle fondamenta l'agibilità politica del centrodestra nell'esecutivo al momento rappresentato dalla sola presenza dell'Assessore Aniello Masciulli ed in Consiglio comunale dal Gruppo Consiliare Ideazione Comune (Aniello Valente Forza Italia, Carla Distaso, Aniello Masciulli e Giuseppe Dipaola Fratelli d'Italia). Così cancellando il ruolo di protagonisti che, le forze moderate di centrodestra, hanno avuto nel cammino per il raggiungimento della vittoria elettorale del 2017».

L'atto, dunque, potrebbe avere delle ripercussioni di natura politica. «Il venir meno della partecipazione, punto cardine e principio ispiratore del progetto civico, impone, dunque, una profonda riflessione sull'attività amministrativa del futuro prossimo, oltre che sulla permanenza in Giunta di un componente del nostro Gruppo Consiliare. Punti di riferimento irrinunciabili saranno le Linee Programmatiche di mandato, la condivisione e la partecipazione» fanno sapere i vertici del movimento.
  • Giunta comunale
  • Ideazione comune
Altri contenuti a tema
Ideazione Comune, altro strappo col sindaco: "Ci vediamo in consiglio comunale" Ideazione Comune, altro strappo col sindaco: "Ci vediamo in consiglio comunale" Clima incandescente e fibrillazione
Puttilli manda via dalla giunta la Distaso, entra Zingaro Puttilli manda via dalla giunta la Distaso, entra Zingaro «Venuto meno il rapporto di fiducia»
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.