Statua di San Francesco d'Assisi (repertorio)
Statua di San Francesco d'Assisi (repertorio)
Religioni

"Tempo del creato", iniziative dell'Azione Cattolica Diocesana

Mastrogiacomo: «Riflettere sul nostro stile, evitare lo spreco, rendere sosenibile con il nostro agire l'ambiente che viviamo»

Lo scorso 1° settembre, in occasione della 17esima Giornata Mondiale di preghiera per il Creato, l'Azione Cattolica Diocesana ha diffuso una nota a firma del presidente, il biscegliese Franco Mastrogiacomo.

«Inizia il Tempo del Creato, che si concluderà il 4 ottobre, con la festa di San Francesco d'Assisi. Il tema di quest'anno è: "Prese il pane, rese grazie" (Lc 22,19).
Ogni pezzo di pane arriva da lontano: è un dono della terra. Più che in altri momenti, questo Tempo del Creato è propizio per riflettere sul nostro stile, la sostenibilità ambientale ed economica delle nostre azioni quotidiane per affrontare i nuvoloni neri che si addensano della crisi.
Attenzione all'ambiente e rispetto del Creato non è solo stare attenti al riciclo degli scarti dei nostri consumi, è innanzitutto nell'ordinario, evitare il consumo, lo spreco, rendere sostenibile con il nostro agire l'ambiente che viviamo, qui nel nostro territorio.

Inquinamento della luce, dei rumori, il business dei rifiuti alimentato dai nostri sprechi ed eccessi, motivo di infiltrazioni di eco mafie anche nei nostri comuni ci richiama ad una attenzione educativa per sostenere attivamente un cambiamento, dice Papa Francesco, nel suo messaggio, "Minacciati da un miope egoismo, gli adolescenti chiedono ansiosi a noi adulti di fare tutto il possibile per prevenire o almeno limitare il collasso degli ecosistemi del nostro pianeta".
Da credenti siamo chiamati ad agire e pregare, dove l'orazione rinforza l'impegno, questo è motivo di Vita nuova.

L'Azione Cattolica diocesana vive questo Tempo del Creato ponendo attenzione nei suoi gruppi e promuovendo dei momenti celebrativi.

Durante questo Tempo del Creato, il Papa ci invita a pregare affinché i vertici COP27 e COP15 dell'ONU possano unire la famiglia umana nell'affrontare decisamente la doppia crisi del clima e della riduzione della biodiversità. Essere miopi verso il territorio e pertanto il Creato comporta evidenti conseguenze che stiamo già pagando in termini climatici, di crisi, di Pace».

Sabato 10 settembre, nella zona pastorale di Barletta, è promossa l'iniziativa "In cammino sul sentiero Piergiorgio Frassati" da Canne a San Ruggero mentre a Bisceglie si vivrà la celebrazione /riflessione cittadina che si svolge annualmente.
  • Azione Cattolica
  • Arcidiocesi Trani-Barletta-Bisceglie
Altri contenuti a tema
Incontro di spiritualità ecumenica a Trani Incontro di spiritualità ecumenica a Trani Sarà guidato da suor Cristiana Rigante, clarissa del Monastero di San Luigi in Bisceglie
Due Diocesi unite per celebrare il patrono dei giornalisti Due Diocesi unite per celebrare il patrono dei giornalisti Martedì una Santa Messa presieduta da Monsignor Luigi Mansi, Vescovo di Andria
Cordoglio nella Diocesi per la scomparsa di don Cataldo Bevilacqua Cordoglio nella Diocesi per la scomparsa di don Cataldo Bevilacqua Il sacerdote coratino si è spento all'età di 77 anni
Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani, gli appuntamenti in Diocesi Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani, gli appuntamenti in Diocesi Iniziativa ecumenica con il coinvolgimento di rappresentanti e fedeli di tutte le confessioni cristiane
Una nuova comunità di suore nell'Arcidiocesi Trani-Barletta-Bisceglie Una nuova comunità di suore nell'Arcidiocesi Trani-Barletta-Bisceglie Sarà presentata martedì da Monsignor Leonardo D'Ascenzo
Gli insegnanti di religione della Diocesi in pellegrinaggio a Roma Gli insegnanti di religione della Diocesi in pellegrinaggio a Roma Due giorni intensi con la partecipazione all'udienza generale di Papa Francesco
Un servizio diocesano per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili Un servizio diocesano per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili È stato costituito nelle scorse settimane. Referente il biscegliese Luigi De Pinto
«In cammino per la pace», dal territorio della Diocesi mobilitazione per la marcia del 31 ad Altamura «In cammino per la pace», dal territorio della Diocesi mobilitazione per la marcia del 31 ad Altamura L'invito ad una partecipazione massiccia
© 2001-2023 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.