San Ferdinando di Puglia, scuola Rodari
San Ferdinando di Puglia, scuola Rodari
Attualità

Terminati i lavori alla "Rodari"

L'amministrazione punta a riqualificare i plessi "De Amicis" e "Papa Giovanni XIII"

Sono terminati nelle scorse settimane i lavori di efficientamento, messa in sicurezza e manutenzione alla scuola dell'infanzia "Gianni Rodari" di San Ferdinando di Puglia. L'obiettivo ora è intercettare i fondi regionali del Pnrr anche per i progetti di riqualificazione degli istituti comprensivi "Edmondo De Amicis" e "Papa Giovanni XXIII".

La Giunta guidata dal sindaco Arianna Camporeale, già nel mese di settembre, aveva destinato alla scuola di via Togliatti 90mila euro di fondi ministeriali per l'efficientamento energetico, lo sviluppo territoriale sostenibile e la messa in sicurezza del patrimonio comunale. A fine dicembre scorso, la conclusione dei lavori: «Abbiamo provveduto alla sistemazione del lastrico di copertura rimuovendo le vecchie guaine, con nuova impermeabilizzazione, sostituendo i pannelli coibentanti» ha spiegato l'assessore ai lavori pubblici Pino Bruno. «Sono stati eseguiti anche interventi di ordinaria manutenzione nelle classi, nei corridoi e nei bagni»,

Ora l'amministrazione è al lavoro per assicurare i necessari interventi anche negli altri plessi scolastici di proprietà comunale. Nelle scorse settimane si era ritenuta necessaria l'impermeabilizzazione del lastrico solare del plesso "De Amicis" per evitare possibili infiltrazioni d'acqua piovana. Lo studio con termo-camere, effettuato dall'architetto Cristina Santacroce, ha consentito la messa in sicurezza dell'intero stabile, con la sola eccezione del primo piano. Da qui, la necessità di inibire fino a nuova disposizione l'uso e la fruizione di quell'area circoscritta, cercando altre soluzioni logistiche per la ripresa delle attività di istruzione: da lunedì scorso infatti, tre classi stanno svolgendo le lezioni dal primo al piano terra dell'istituto di piazza Monsignor Lopez mentre 4 sono ospitate nel plesso "Rodari" e altre 3 nella sede del Cpia di via Donizetti.

«Stiamo intensificando incontri e dialogo con la Regione per intercettare parte dei fondi del Pnrr destinati a ricerca ed istruzione, con premialità a quei Comuni che sono già in possesso di progetti esecutivi» ha commentato Camporeale. «I nostri, relativi a "De Amicis" e "Giovanni XXIII", sono stati già candidati al finanziamento. L'obiettivo è completare a breve la messa in sicurezza e l'efficientamento di tutto il patrimonio di edilizia scolastica, assicurando diritto allo studio, rispetto per l'ambiente e risparmio energetico per le casse comunali».
  • arianna camporeale
  • Comune di San Ferdinando di Puglia
Altri contenuti a tema
Un centro servizi anti-caporalato a San Ferdinando di Puglia Un centro servizi anti-caporalato a San Ferdinando di Puglia L'obiettivo è il superamento degli insediamenti abusivi e combattere lo sfruttamento dei lavoratori in agricoltura
Gli auguri del sindaco Camporeale a Maria Fragasso per i suoi 101 anni Gli auguri del sindaco Camporeale a Maria Fragasso per i suoi 101 anni È la seconda persona più longeva della città
Bando fitto casa, c'è tempo fino al 21 febbraio Bando fitto casa, c'è tempo fino al 21 febbraio Requisiti e modalità di partecipazione
Piscina comunale, i dubbi di "Minoranze in movimento" Piscina comunale, i dubbi di "Minoranze in movimento" Puttilli, Cramarossa e Scaringi sollevano ulteriori interrogativi in merito alle procedure dei lavori
Strutture sportive, Forza Italia: «La toppa dell'amministrazione è peggio del buco» Strutture sportive, Forza Italia: «La toppa dell'amministrazione è peggio del buco» «Si afferma che prima si fanno i lavori e poi si sistemano le carte»
Camporeale: «Impianti sportivi funzionanti e al servizio della città» Camporeale: «Impianti sportivi funzionanti e al servizio della città» Il Sindaco punta alla realizzazione di una nuova struttura: «Dopo il tennis arriverà anche il padel»
Manutenzione piscina comunale, Forza Italia: «Lavori realizzati in un giorno solo?» Manutenzione piscina comunale, Forza Italia: «Lavori realizzati in un giorno solo?» I referenti del partito azzurro vogliono vederci chiaro
Bruno: «Gli esponenti di Forza Italia dimostrano scarsa conoscenza della realtà» Bruno: «Gli esponenti di Forza Italia dimostrano scarsa conoscenza della realtà» Il vicesindaco: «I lavori al centro polivalente e alla piscina comunale sono partiti il 19 dicembre»
© 2001-2023 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.