Disagi per i pendolari sulla linea ferroviaria adriatica
Disagi per i pendolari sulla linea ferroviaria adriatica
Cronaca

Traffico ferroviario rallentato tra Foggia e Bari, disagi

Guasto ad un merci. Ripercussioni sulla fascia del trasporto destinato in prevalenza ai pendolari

È stato un guasto ad un treno merci tra Foggia ed Incoronata a creare disagi al traffico ferroviario sulla linea adriatica pugliese per tutta la prima parte della mattinata di giovedì 10 novembre.

Il guasto si è verificato alle ore 5 del mattino e l'intervento dei tecnici si è protratto sino alle 7:30. Ripercussioni inevitabili ci sono state sulla programmazione dei treni regionali da e per Bari Centrale, che hanno accumulato anche svariati minuti di ritardo. I treni a lunga percorrenza interessati da ritardi superiori ai 60 minuti sono stati l'Intercity Notte 757 Torino Porta Nuova (20:35) - Lecce (10:10), l'ICN 755 Milano Centrale (21:15) - Lecce (8:50) ed il Milano Centrale (21:50) - Lecce (10:37).

Disagi sono stati segnalati sui regionali da tanti lettori sulla tratta Barletta-Bari Centrale, con carrozze (come racconta la nostra foto) stracolme di viaggiatori pendolari, in massima parte lavoratori e studenti. In un caso è stato richiesto l'intervento della Polfer per un malore.

«Il traffico - segnala Trenitalia - è tornato regolare alle ore 8:10 dopo l'intervento di un locomotore di soccorso. I treni Alta Velocità, InterCity e Regionali in direzione Pescara hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 30 minuti. I treni InterCity e Regionali in direzione Bari hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 110 minuti. I treni Regionali hanno subito limitazioni di percorso.»

Un guasto comune, nulla di eclatante, ma tanto è bastato per creare enormi disagi. E i pendolari inviperiti continuano a chiedere maggiori tutele, soprattutto nelle fasce orarie con maggiore flusso di viaggiatori che si recano o tornano dal loro posto di lavoro.
  • trenitalia
  • rete ferroviaria italiana
  • treni
Altri contenuti a tema
Sciopero regionale, possibili disagi per la circolazione ferroviaria Sciopero regionale, possibili disagi per la circolazione ferroviaria La protesta è stata indetta dalla Cgil
Sciopero del personale Trenitalia, garantiti i servizi essenziali Sciopero del personale Trenitalia, garantiti i servizi essenziali I collegamenti regionali nelle fasce pendolari non dovrebbero essere a rischio
Traffico ferroviario sospeso a Trani per un investimento Traffico ferroviario sospeso a Trani per un investimento Diversi convogli sono destinati a subire ritardi, variazioni e cancellazioni
Traffico ferroviario in tilt sulla linea per Foggia Traffico ferroviario in tilt sulla linea per Foggia Circolazione sospesa a causa dell'investimento di una persona a Bari
Elezioni, gli sconti sui biglietti ferroviari Elezioni, gli sconti sui biglietti ferroviari Riduzioni fino al 70% su Alta Velocità, Intercity ed Eurocity per gli elettori fuorisede
Tragico incidente a Trani, uomo investito da un treno. Traffico ferroviario sospeso Tragico incidente a Trani, uomo investito da un treno. Traffico ferroviario sospeso Pesanti disagi alla circolazione
Traffico ferroviario sospeso tra Trinitapoli-San Ferdinando e Barletta Traffico ferroviario sospeso tra Trinitapoli-San Ferdinando e Barletta La situazione è rientrata dopo le 11:30
Adeguamento dei binari e riqualificazione per la stazione Trinitapoli-San Ferdinando Adeguamento dei binari e riqualificazione per la stazione Trinitapoli-San Ferdinando Un piano ambizioso di investimenti per oltre 10 miliardi in tutta la Puglia
© 2001-2023 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.