Calcio a 5
Calcio a 5
Calcio a 5

ASD San Ferdinando, 5-5 contro la blasonata Futsal Barletta

Ultima amichevole per i gialloverdi di mister Russo

Termina 5-5 l'ultima amichevole che ha visto un San Ferdinando a dir poco eccellente contro l'impegnativa compagine biancorossa del Futsal Barletta. Una prestazione di grande qualità, sulla quale mister Russo si è espresso con grandi apprezzamenti: «Buona prestazione di tutti i ragazzi, abbiamo provato un po' di schemi e sono soddisfatto della concentrazione mantenuta per gran parte della partita, tranne in un paio di occasioni in cui ci siamo aperti concedendo il tiro da distanza ravvicinata. I segnali sono incoraggianti ma bisogna ancora lavorare parecchio se vogliamo ben figurare al cospetto di squadre ben più esperte di noi. Abbiamo concluso con le amichevoli, non mi resta che augurare un in bocca al lupo a tutte le squadre ed ai miei ragazzi».

La cronaca

Palla al centro alla battuta il Barletta. La partita parte subito con qualche attacco pericoloso ma che non impensierisce in nessun modo il portiere Torraco sempre pronto a bloccare la palla. Castriotta si dimostra ancora una volta un pilastro nella parte difensiva. Il San Ferdinando parte comincia a tenere il possesso me tentativo di far stancare gli avversari che tentano di riacchiappare la palla. Il possesso spettacolare si trasforma dopo pochi minuti in uno splendido gol messo a segno da Marco Ragno, penso che la prossima volta lo marcheranno un po' più stretto, vista la sua capacità di prendere anche i palloni più difficili.

1-0, palla al centro. Il Barletta riparte prova a tenere palla ma la difesa recupera ancora una volta, Castriotta indirizza un buon pallone verso l'area che viene sventato con prontezza dalla difesa avversaria. Il San Ferdinando ora medita sulla cosa migliore da fare, tiene nuovamente palla, ricominciano dal portiere, Castriotta, un pallone profondissimo per Caputo che trova un piccolo varco e spedisce la palla in rete. Si è dimostrato ancora una volta un rapace d'area mettendo a segno un gol identico a quello della precedente partita giocata in casa degli avversari. Proprio quando il risultato sembra essere al sicuro il Barletta va a segno con un bel gol a causa di una svista della difesa. Il gol subito non si dimostra un problema ma, al contrario, una spinta per segnare ancora, Cappai viene servito sulla banda sinistra afferra la palla, il portiere esce e con un abile tiro segna il 3-1.

La partita sembra essere a senso unico ormai nonostante il gol subito. Il Barletta prova a rendersi pericoloso entra in area con tre giocatori palla ancora una volta sul primo palo e trova un altro gol identico al precedente. Il direttore di gara fischia la fine del primo tempo.

Nella ripresa il San Ferdinando si comporta nella stessa maniera: fa girare palla gli avversari, però non sono contenti del risultato e riescono a segnare due gol rovesciando completamente il risultato che rimane per diverso tempo inchiodato sul 4-3 per gli ospiti. La partita si avvia verso la fine, nella rotazione Castriotta viene servito sulla banda destra carica un potentissimo tiro dalla distanza che ottiene l'effetto sperato, il portiere è incredulo, partita nuovamente in pareggio, tutti da rifare per entrambe le squadre. Passano due minuti dal gol di Castriotta, Lombardi viene servito sotto porta, è pressantissimo dal portiere ma riesce ugualmente a trovare il gol, trovando nuovamente il vantaggio.

Il San Ferdinando è deciso a difendere il risultato Torraco para cinque veri e propri proiettili, sparati dalla distanza. Pochissimi minuti alla fine della partita e il Barletta trova il gol finale del pareggio.
  • Asd San Ferdinando
Altri contenuti a tema
San Ferdinando inarrestabile, l'Eraclio Barletta s'inchina San Ferdinando inarrestabile, l'Eraclio Barletta s'inchina I gialloverdi ne fanno 11 ai primi della classe in un PalaPertini ribollente d'entusiasmo
Asd San Ferdinando supera 3-1 in trasferta il Città di Barletta Asd San Ferdinando supera 3-1 in trasferta il Città di Barletta Doppietta di Ciccolella e rete di Ragno. Sabato in casa col Torremaggiore
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.