Gennaro Stella Liberati San Ferdinando
Gennaro Stella Liberati San Ferdinando
Attualità

A San Ferdinando il no alla violenza sulle donne con la scultura "Liberati"

L'opera dell'artista locale Gennaro Stella è stata inaugurata stamattina

"Lìberati" è il titolo della scultura dell'artista locale Gennaro Stella, inaugurata questa mattina nel giardino del Palazzo municipale, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne. Dopo il rinvio di sabato 25 novembre, a causa del maltempo, oggi lo scoprimento dell'opera raffigurante una donna che riesce a rompere le catene, attraverso il grido d'aiuto (al numero gratuito 1522) che le permette di volare verso la libertà.

A celebrare l'evento, la sindaca Arianna Camporeale, la presidente del Consiglio Flora Manco, la consigliera comunale Grazia Dipace e l'assessore alle Politiche sociali Cinzia Petrignano, che ha ringraziato l'osservatorio "Giulia e Rossella" per l'infaticabile attività del centro antiviolenza, da 24 anni al fianco delle donne del territorio. Presente anche il parroco don Mimmo Marrone.

La relazione semestrale del Cav registra nei primi 6 mesi del 2023 ben 54 donne che si sono rivolte alle operatrici dell'Ambito: 6 a San Ferdinando. Si tratta di donne con un livello di istruzione medio-alto (11 diplomate e 2 laureate e solo 3 con licenza elementare), a testimonianza di come la violenza non alberghi ormai più solo in certi contesti tradizionalmente degradati. Per tutte si tratta di violenza psicologica, anche se non manca quella fisica (per 7 di loro), spesso accompagnata da quella economica (6), quando non da reati come stalking (3) o violenza sessuale (2). Le richieste di aiuto sono solo una parte della realtà. Solo il 20% delle donne vittime di violenza denuncia. E nel 4% dei casi ritira la denuncia: il ché significa che quelle donne diventano ancora più vittime, ancora più sole nella loro percezione o assuefazione all'orrore. Ben 76 donne su 100 scelgono di tacere il proprio disagio alla legge, di non infierire su chi, invece, infierisce su di loro. E quindi è più difficile aiutarle.

  • Violenza
  • Arte
Altri contenuti a tema
Il mestiere del pittore. Opere di Corrado Giaquinto e Nicola Porta in mostra a Molfetta Il mestiere del pittore. Opere di Corrado Giaquinto e Nicola Porta in mostra a Molfetta L'esposizione è stata realizzata in occasione dei 320 anni dalla nascita del grande artista
Fa tappa anche a San Ferdinando il progetto ProvocAzioni Fa tappa anche a San Ferdinando il progetto ProvocAzioni Una colorata invasione di manifesti arriva in città per far conoscere il progetto sviluppato dai ragazzi
Mostre, proiezioni, didattica, musica e teatro al Museo Diocesano di Molfetta Mostre, proiezioni, didattica, musica e teatro al Museo Diocesano di Molfetta Oltre 1.500 visitatori per la mostra di Gasparro. In arrivo altri eventi nei nuovi ambienti del Seminario Vescovile promossi dalla ATI “Arte in Arte”
Le panchine letterarie di San Ferdinando, quando arte e lettura creano bellezza Le panchine letterarie di San Ferdinando, quando arte e lettura creano bellezza Come quelle presenti in altre città italiane, sono decorate con citazioni di autori e scrittori
Palpeggiava le ragazzine in villa comunale a San Ferdinando, arrestato Palpeggiava le ragazzine in villa comunale a San Ferdinando, arrestato L'uomo è accusato di violenza sessuale aggravata nei confronti di minorenni nonché di atti osceni aggravati.
Perseguitava l'ex fidanzata, arrestato 33enne di San Ferdinando di Puglia Perseguitava l'ex fidanzata, arrestato 33enne di San Ferdinando di Puglia La vittima, in grave stato d'ansia, ha trovato il coraggio di denunciare
A San Ferdinando arte e musica per ricordare don Lorenzo Milani e il maestro Antonio Abbattista A San Ferdinando arte e musica per ricordare don Lorenzo Milani e il maestro Antonio Abbattista Un fine settimana di cultura con la mostra dedicata a don Milani ed il premio musicale, artistico e letterario promosso da Ars Nova
Violenza e criminalità, Ciliento: «Urgente un incremento degli organici delle forze dell'ordine» Violenza e criminalità, Ciliento: «Urgente un incremento degli organici delle forze dell'ordine» «Fondamentale continuare a parlare di educazione»
© 2001-2024 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.