Rapina
Rapina
Cronaca

Assalto a tir, banditi sequestrano autotrasportatore

L'uomo è stato liberato a Cerignola

Un nuovo assalto a tir si è verificato la notte scorsa ai danni di un autotrasportatore lungo la statale 16 all'altezza di San Ferdinando di Puglia.

Secondo quanto riferito da diverse testate giornalistiche, la vittima della rapina sarebbe un uomo di Grumo Appula di 37 anni che lavora per una ditta di trasporti di Molfetta. L'uomo sarebbe stato sequestrato e la refurtiva sarebbe stata abbandonata.

L'autotrasportatore, dunque, si trovava sulla strada alla guida del tir che trasportava derrate alimentari quando sarebbe stato avvicinato da una Giulietta con a bordo 4 persone a volto coperto e armate.

I banditi lo avrebbero costretto a fermarsi e avrebbero preso il controllo dell'autotreno, costringendo la vittima a salire in macchina.
L'autotrasportatore sarebbe stato liberato a Cerignola.

Il colpo non sarebbe andato a segno perché il camion si sarebbe impantanato nel fango in una strada di campagna non lontana dal luogo in cui era stato lasciato l'uomo che ha sporto denuncia al commissariato di Cerignola.
  • Rapina
Altri contenuti a tema
Malviventi sparano contro automobile, far west tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia Malviventi sparano contro automobile, far west tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia La ricostruzione dell'accaduto secondo le vittime della tentata rapina
Rapina a mano armata nel supermarket. VIDEO Rapina a mano armata nel supermarket. VIDEO Carabinieri arrestano il responsabile: è un giovane incensurato
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.