Arianna Camporeale
Arianna Camporeale
Politica

Camporeale lancia il "Patto del rispetto" ma non registra adesioni: «Lo onorerò comunque»

Il candidato Sindaco della lista "Città futura" non arretra rispetto alla proposta presentata

«Ad oltre una settimana dal mio invito a sottoscrivere un "patto del rispetto" tra candidati, nessuna risposta né adesione è purtroppo arrivata. Convinta della necessità di presentarci alla cittadinanza parlando di temi e non di persone, terrò fede a quanto da me proposto ed auguro a tutti una buona campagna elettorale». Queste le parole con cui Arianna Camporeale, candidato Sindaco della lista "Città futura", ha commentato la mancata partecipazione all'appello rivolto agli altri tre contendenti per la fascia di primo cittadino nelle elezioni di domenica 12 giugno (Salvatore Puttilli, Elena Pestillo e Maria Riccarda Scaringi).

Il documento sottoposto da Camporeale riguarda 5 temi: confronto, comunicazione social e reale, privacy, insulti ed allusioni e presentabilità.

«Esistono temi, punti di vista e le relative ragioni, da esporre con pari dignità: non esiste chi ha ragione e per affermarlo intende alzare i toni. A decidere sarà l'elettorato. Il dialogo diretto o a distanza tra candidati sia espresso con educazione, usando un linguaggio sobrio, corretto e rispettoso, mai violento o di istigazione all'odio» ha rimarcato la candidata.

«Ciò valga tanto nelle uscite social e sul web, quanto in quelle di persona. Nessun candidato risponderà sui profili social degli altri concorrenti. Ciascun candidato è responsabile anche dei contenuti non propri ma condivisi». Camporeale, malgrado l'assenza di feeback da parte dei suoi competitors, ha fatto sapere che si atterrà ai propositi che ha elencato, evitando riferimenti a questioni personali, lavorative e familiari di ciascun candidato che non siano funzionali alla trattazione di temi programmatici, evitando epiteti, soprannomi, aggettivi oltraggiosi e lesivi della dignità o della moralità dei candidati e impegnandosi ad esibire e pubblicare il proprio casellario giudiziale.
  • arianna camporeale
  • elezioni 2022
Altri contenuti a tema
"Progressisti e democratici per Scaringi", parte la campagna elettorale "Progressisti e democratici per Scaringi", parte la campagna elettorale Domenica l'appuntamento con la presentazione dei candidati della lista
Via alla campagna della lista "Ripartiamo insieme" Via alla campagna della lista "Ripartiamo insieme" Presentati i 16 candidati che supporteranno Salvatore Puttilli
Sabato la presentazione della lista "Città futura" Sabato la presentazione della lista "Città futura" L'appuntamento nell'anfiteatro della villa comunale
"Viviamo San Ferdinando" incontra i cittadini "Viviamo San Ferdinando" incontra i cittadini Primo evento con i 16 candidati della lista a sostegno di Elena Pestillo
Elezioni, sfida a quattro per la poltrona di Sindaco. Tutti i candidati al consiglio comunale Elezioni, sfida a quattro per la poltrona di Sindaco. Tutti i candidati al consiglio comunale Tre donne (Arianna Camporeale, Elena Pestillo, Maria Riccarda Scaringi) sfidano l'uscente Salvatore Puttilli. Si vota a turno unico
Comunali, Scaringi: «Sorteggio per gli scrutatori» Comunali, Scaringi: «Sorteggio per gli scrutatori» La proposta del candidato Sindaco Pd: «Diamo dignità alla competizione»
Elezioni, presentata la lista "Ripartiamo insieme" Elezioni, presentata la lista "Ripartiamo insieme" I 16 candidati al consiglio comunale a sostegno di Salvatore Puttilli
Elezioni, presentata la lista "Città futura" Elezioni, presentata la lista "Città futura" I 16 candidati al consiglio comunale a sostegno di Arianna Camporeale
© 2001-2022 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.