Disabilità
Disabilità
Scuola e Lavoro

Da lunedì 16 novembre riparte l’assistenza specialistica per studenti disabili

Servizio a cura della Provincia BAT per 280 studenti sul territorio provinciale

Da lunedì 16 novembre ripartiranno il servizio di assistenza specialistica socio-educativa, con educatori professionali specializzati, per gli studenti diversamente abili che frequentano le scuole superiori di competenza provinciale ed il servizio di assistenza alla comunicazione della lingua italiana dei segni, in favore degli alunni audiolesi. In totale saranno 280 gli studenti che potranno beneficiare dei due servizi: a 271 di loro sarà garantita l'assistenza specialistica socio-educativa (116 gli educatori professionali specializzati impiegati), oltre ai 9 alunni audiolesi cui sarà garantita l'assistenza alla comunicazione della lingua italiana dei segni (con altrettanti assistenti Lis impiegati).

«Come promesso nei giorni scorsi, subito dopo l'approvazione del Bilancio di Previsione per l'anno 2015 e la firma delle convenzioni con gli educatori professionali, da lunedì saranno riattivati il servizio di assistenza specialistica socio-educativa, con educatori professionali specializzati, per gli studenti diversamente abili che frequentano le nostre scuole superiori ed il servizio di assistenza alla comunicazione della lingua italiana dei segni, in favore degli alunni audiolesi - ha annunciato il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani Francesco Spina -. Siamo riusciti a soddisfare tutte le esigenze presentateci, stanziando circa 600mila euro per garantire i servizi per l'intero anno scolastico. Non era facile visto il momento complicatissimo che le Province attraversano, ma garantire il diritto allo studio ai nostri giovani affetti da particolari disabilità era per noi un obiettivo prioritario al quale non potevamo sottrarci. Assieme all'assistenza specialistica socio-educativa ed all'assistenza alla comunicazione della lingua italiana dei segni, inoltre, dall'inizio dell'anno scolastico stiamo regolarmente garantendo anche il servizio di trasporto scolastico per 85 studenti diversamente abili che frequentano le nostre scuole superiori».

Il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani Francesco Spina ha poi augurato buon lavoro ai 125 tra educatori ed assistenti Lis che presteranno servizio nelle scuole provinciali, «con l'auspicio e la certezza che sapranno prendersi cura dei ragazzi con la consueta passione e professionalità».
  • provincia bat
Altri contenuti a tema
Centri per l'impiego Bat, le imprese ricercano 619 persone da assumere Centri per l'impiego Bat, le imprese ricercano 619 persone da assumere 358 posti disponibili al bando di servizio civile universale
Sabato l'assemblea provinciale Bat di Azione Sabato l'assemblea provinciale Bat di Azione Il partito guidato da Carlo Calenda si riorganizza sul territorio a seguito dell'ingresso del consigliere regionale Ruggiero Mennea
«Centrale unica del 118 nella Bat, ancora nulla di fatto» «Centrale unica del 118 nella Bat, ancora nulla di fatto» Dichiarazione congiunta di tutti i consiglieri regionali della provincia
Qualità della vita, la Bat risale lievemente la graduatoria Qualità della vita, la Bat risale lievemente la graduatoria Pubblicata la nuova analisi condotta da Il Sole 24 Ore
Vaccini anti-Covid, aggiornati i dati nella Bat Vaccini anti-Covid, aggiornati i dati nella Bat In aumento il numero dei cittadini che hanno ricevuto la quarta dose
Tutela dei fondi Pnrr, protocollo d'intesa tra Fiamme Gialle e Provincia Bat Tutela dei fondi Pnrr, protocollo d'intesa tra Fiamme Gialle e Provincia Bat L'ente metterà dati, informazioni e segnalazioni a disposizione dei reparti operativi della Guardia di Finanza
Ufficio scolastico provinciale Bat, si attende la nomina del direttore Ufficio scolastico provinciale Bat, si attende la nomina del direttore Nuovo incontro il prossimo 6 dicembre per definire i dettagli. La sede è stata individuata a Barletta
Centri impiego Bat, quasi 1200 curricula trasmessi alle imprese Centri impiego Bat, quasi 1200 curricula trasmessi alle imprese 364 le attuali posizioni aperte sul territorio
© 2001-2023 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.