Commercio
Commercio
Territorio

Inizio dei saldi a rilento in Puglia: la situazione

Prevista una spesa di circa 200 euro a famiglia

Sono partiti a rilento, come previsto dalle associazioni di categoria, i saldi in tutto il territorio pugliese. Da lunedì 4 luglio e fino al 15 settembre le attività commerciali potranno applicare la scontistica sui prezzi. Complice il gran caldo, molti si sono "rifugiati" sulle spiagge e a fare shopping si è registrata soprattutto la presenza di turisti nelle diverse città.

Per l'esordio, la maggior parte ha esposto saldi dal 20 al 30%, ma nelle prossime settimane si salirà fino al 70%. Secondo le previsioni della Confcommercio, mediamente, le famiglie pugliesi spenderanno circa 200 euro per gli acquisti scontati. «C'è grande incertezza a causa del caro bollette e degli aumenti in generale, per cui la spesa media sarà più bassa delle previsioni» ha invece allertato il Codacons nazionale.

L'Osservatorio di Confesercenti prevede, nonostante tutto, un incremento del fatturato di vendita rispetto all'anno scorso. La novità del 2022 è che i negozianti non potranno più rifiutare il pagamento con carte di credito o debito: le nuove norme, in vigore dal 30 giugno, prevedono multe per chi non si è adeguato o per chi rifiuta l'uso delle carte.
  • regione puglia
  • saldi puglia
Altri contenuti a tema
Puglia Village, a Molfetta affluenze da record per i saldi invernali Puglia Village, a Molfetta affluenze da record per i saldi invernali Continuano gli sconti sui prezzi outlet nella Land of Fashion
Saldi, Confesercenti Bat: «Sosteniamo un cambio della normativa» Saldi, Confesercenti Bat: «Sosteniamo un cambio della normativa» Landriscina: «Bisogna lasciare liberi i commercianti di effettuare le promozioni in diversi periodi dell'anno»
I saldi invernali arrivano anche a Citymoda di Molfetta I saldi invernali arrivano anche a Citymoda di Molfetta Dal 5 gennaio al 28 febbraio occasioni imperdibili per acquistare capi di vari brand a prezzi scontati
Covid, subito nuove regole per gestire i contagi: le ultime Covid, subito nuove regole per gestire i contagi: le ultime Svolta sugli asintomatici: dopo cinque giorni potranno uscire senza tampone
Covid, test rapidi in aeroporto per chi arriva dalla Cina Covid, test rapidi in aeroporto per chi arriva dalla Cina La Regione Puglia torna ad adottare misure restrittive per contenere la diffusione del contagio
Ricetta elettronica a regime per legge in Puglia Ricetta elettronica a regime per legge in Puglia L'assessore Palese: «Abbiamo accolto l'appello dell'Ordine dei medici»
Federfarma Bat: «La Regione ci impedisce di vaccinare gli ultra 60enni» Federfarma Bat: «La Regione ci impedisce di vaccinare gli ultra 60enni» Categoria in stato di agitazione per l'impossibilità di erogare il vaccino antinfluenzale ad una vasta platea di utenti
Sicolo (Cia Puglia): «Sul Psr grande lavoro della Regione» Sicolo (Cia Puglia): «Sul Psr grande lavoro della Regione» Dall'organizzazione un auspicio: «Il 2023 sia l'anno del rilancio»
© 2001-2023 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.